Seguici

Basket

Il Basket Lecco espugna Reggio Emilia ma non basta: saranno play-out

I blucelesti mettono in campo attenzione e orgoglio e sbancano Scandiano 59-61. La vittoria di Ozzano rende però tutte inutile: per salvarsi in Serie B necessario battere Lugo al meglio delle cinque partite

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura < 1 minuto

Saranno i play-out a determinare la salvezza in Serie B o la retrocessione in C. Il Basket Lecco sbanca Scandiano e batte la Bmr Reggio Emilia, ma non basta a guadagnarsi la permanenza diretta in categoria, perché Ozzano batte San Vendemiano.

Inizio gara equilibrato, ma il Lecco è subito avanti (12-13 a fine primo quarto). Il vantaggio si dilata all’intervallo (20-28), con Di Prampero che torna dopo lungo tempo a marcare tre triple consecutive. Blucelesti avanti anche al 30′ (37-47) grazie alla difesa. A tre minuti dalla fine il vantaggio è di sei lunghezze, ma Reggio prova il tutto per tutto e il finale diventa un thriller: un punto divide le due formazioni a 19″ dalla sirena, la girandola dalla lunetta premia Lecco in virtù della freddezza di Rattalino. Finale 59-61.

Il Basket Lecco è così dodicesimo in classifica nel Girone B: ai play-out incrocerà Lugo, 15^, in una serie al meglio delle cinque gare e col fattore campo a favore.

La Np Olginate, nella trentesima giornata, è battuta da Urania Milano 80-64 e chiude così la stagione al decimo posto.

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Basket