Seguici

Calcio

Calcio Lecco, vittoria per Daniele e Battazza: Segato e Capogna ribaltano l’Arzignano

I blucelesti, dopo un avvio stentato, hanno mostrato la loro versione migliore contro i campioni del Girone “C”, ribaltati con cattiveria e agonismo. Contestato Paparesta

Ameth Fall mostra la fotografia del giovane Daniele Della Bella
Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 3 minuti

Un sabato strano, iniziato con il funerale del giovane Daniele Della Bella e terminato con la solita, splendida vittoria interna (16 su 18 tra le mura amiche in stagione) al termine di una partita bella ed emozionante. E proprio nel nome del 27enne nipote di Angelo Battazza, scomparso una settimana fa all’interno dell’azienda di famiglia, ha giocato la Calcio Lecco 1912 contro l’Arzignano Valchiampo.

I campioni del Girone “C”, dopo il pari con il Como, hanno approcciato splendidamente la gara del “Rigamonti-Ceppi”, aperta dal gol di Parasecoli; toccata nell’orgoglio, la squadra di mister Gaburro ha iniziato un assedio lungo settanta minuti, culminato nel gol su rigore di Segato (che ha poi alzato le dita al cielo) e nell’incornata di Capogna a quindici minuti dalla fine: qui Ameth Fall ha estratto la foto del giovane Della Bella, a testimonianza di quanto la squadra abbia sentito il lutto del suo Presidente Onorario e anche di quanto si sia compenetrata nella città che l’ha accolta.

Ora, una svolta smaltite tristezza, adrenalina e tensione per la contestazione a Gianluca Paparesta, sarà tempo di pensare al Derby del Lario: mercoledì (ore 16) si gioca per una città intera.

Calcio Lecco 1912 2-1 Arzignano Valchiampo (1-1)

Marcatori: Parasecoli (A) al 7′ p.t.; Segato (L) rig. al 33′ p.t.; Capogna (L) al 33′ s.t.

Calcio Lecco 1912 (4-3-3): Safarikas; Corna, Malgrati, Carboni, Samake (al 17′ s.t. Ruiu); Segato, Pedrocchi, Moleri (dal 23′ s.t. Silvestro); D’Anna (dal 10′ s.t. Dragoni), Capogna (dal 41′ s.t. Poletto), Draghetti (dal 23′ s.t. Fall). A disposizione: Jusufi, Fall, Meneghetti, Merli Sala, Ba. All. Marco Gaburro.

Arzignano Valchiampo (4-3-3): Tosi; Munaretto, Bigolin, Ferri, Vanzan (dal 18′ s.t. Panzani); Parasecoli (dal 41′ s.t. Spaltro), Burato, Hoxha, Serrouck (dal 28′ s.t. Plumbaj); Forte, Antoniazzi (dal 39′ s.t. Cavalieri). A disposizione: Farina, Lovato, Peruzzi, Valenti, Odogwu. All. Daniele Di Donato.

Arbitro: Marino Rinaldi di Messina (Cesarano di Castellamare e Camillo di Salerno).

Note: terreno in perfette condizioni; spettatori: 1088 circa; ammoniti: Segato (L) e Tosi, Panzani (A); angoli: 3-3.

Condividi questo articolo sui Social
.
.
.
.

Lecco Channel Web Radio

LECCO CHANNEL NEWS TV

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio