Seguici

Basket

Svelata la nuova Np Olginate: «Vogliamo continuare a crescere»

La squadra biancoblu è stata presentata sabato mattina al PalaRavasio insieme al settore giovanile e alla dirigenza. Il ds Ripamonti: «Ai ragazzi chiediamo di pensare soltanto alla pallacanestro per raggiungere risultati importanti»

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 3 minuti

Giornata di festa, sabato 7 settembre, al Palaravasio dove la Np Olginate ha presentato il roster e lo staff per la prossima stagione 2019/2020. La novità di quest’anno è la presentazione della prima squadra e del settore giovanile. L’intento della società è quello di crescere, dopo i recenti successi degli scorsi anni, diventando il punto di riferimento non solo di Olginate ma dell’intera provincia.

Cambiamenti importanti con il rinnovato staff tecnico composto da seri professionisti del settore come Bugana, Casati, Sequenza, Cattani, Lorenzon, Garota e Molinari. «Sarà un anno importante – esordisce Fabio Ripamonti, direttore sportivo della Npo – perché dobbiamo proseguire con il lavoro impostato negli anni precedenti. un grazie particolare va agli sponsor senza i quali non saremmo arrivati a questo punto. Questa società – sottolinea Ripamonti – ha basato la sua esistenza e crescita sul lavoro, ma soprattutto sull’attaccamento alla maglia con l’obiettivo di migliorare sempre. Siamo uno dei roster più giovani della categoria, ma ciò non toglie che ci si aspettino risultati importanti. Chiedo a tutti i ragazzi di pensare solo ed esclusivamente alla pallacanestro, perché a fianco a loro c’è una società seria che li affiancherà per tutta la stagione, senza fargli mancare nulla ed è per questo che ci aspettiamo impegno e spirito di sacrificio».

«Vivaio degno di questa categoria»

«Abbiamo lavorato tantissimo per costruire un settore giovanile degno di questa categoria – prosegue il dirigente Alberto Casati – e per questo che chiedo a tutte le famiglia di sostenerci in questo lungo cammino per la prossima stagione. Non voglio dimenticare il cammino di questi ultimi anni che ci ha visti protagonisti nella scalata di tutte le categorie fino alla tanto agognata serie B, con una salvezza importantissima guadagnata sul campo, ancor più entusiasmante dopo il sofferto girone d’andata».

Non sono mancati i saluti di tre giocatori importanti che hanno contribuito a rendere grande Olginate come Marinò, Bassani e Casati.

«Con il mio ingresso – interviene il presidente Fausto Chiappa – ho cercato di dare una nuova organizzazione societaria cercando di coordinare il lavoro delle diverse figure presenti affinché tutto funzioni per il meglio. Siamo molto soddisfatti del nuovo roster sul quale contiamo molto per proseguire il lavoro fin qui fatto e per fare sempre meglio».

«Gli obiettivi sono legati a quello che faremo in palestra – sottolinea coach Massimo Meneguzzo – difenderemo come dei matti, rispettando noi stessi e gli avversari. Questo squadra sta lavorando molto, facendo buone cose, composta da dei ragazzi che stanno dimostrando dei valori e uno spirito di abnegazione molto alti».

L’evento si è infine concluso con la presentazione del roster e dei dirigenti che compongono la struttura societaria.

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Basket