Seguici

Calcio

Calcio Lecco, Carboni: «Reparto buono per la categoria. Con il Siena i primi frutti del lavoro»

Il difensore bluceleste rientrerà in gruppo dopo la partita con il Siena: «Prendiamo il meglio di quanto fatto a Novara. Settimana atipica? Non bella, ma il gruppo è più solido»

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Va verso la conclusione la settimana atipica vissuta dalla Calcio Lecco 1912. I giocatori blucelesti non hanno vissuto il solito giorno di riposo e, anzi, da domenica mattina hanno iniziato la preparazione in vista della gara con la Robur Siena. «Non è bello, ma ne dobbiamo prendere il lato positivo – ci spiega Fabrizio Carboni -, siamo stati insieme tutta la settimana e il gruppo si sta unendo ancora di più. Già domenica faremo un’ottima partita e coglieremo i frutti del nostro lavoro».

Il difensore centrale è ancora fermo per un infortunio muscolare, ma è dato per rientrante dopo la gara interna con i bianconeri: «Stare fuori non è mai bello, soprattutto quando affronti partite contro squadre blasonate. La squadra sta reagendo bene, c’è il giusto atteggiamento negli allenamenti». Cosa bisogna prendere di Novara? «Il meglio, la parte della reazione avuta dopo il gol. Dobbiamo continuare da lì, creando ancora di più per fare il maggior numero di punti possibile»

Nel suo ruolo si sono alternati Merli Sala e il giovane Vignati: «Siamo un reparto difensivo abbastanza buono per la categoria, ognuno con le sue caratteristiche. Ho visto bene sia Malgrati, che gli altri due compagni nel corso di queste partite».

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio