Seguici

Basket

Famila Schio troppo forte, la Limonta Sport Costa Masnaga dura solo un quarto

Le pantere restano in partita un quarto o poco più, poi la squadra campione d’Italia dilaga. Finale 77–44. Coach Seletti: «Al momento se giochiamo normalmente ci danno trenta punti»

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 3 minuti

Ultima gara esterna del 2019 per la Limonta Sport Costa Masnaga, che va a fare visita alla squadra campione d’Italia in carica, ovvero Famila Schio. La partenza delle pantere è confortante, trovando addirittura il +3, 3-6 dopo 3′ grazie ai punti di Baldelli, Davis e Pavel. La risposta delle padrone di casa non si fa attendere: De Shields, Andrè e Lisec chiudono un parziale di 11-0 che le manda a +8, 14-6 al 6′. Rulli e Frost vanno a canestro e Matilde Villa fissa il punteggio sul 20-12 alla prima sirena.

Il secondo quarto si apre positivamente per le pantere: le protagoniste sono sempre Matilde Villa e Frost, che fanno -4, 22-18 al 12′. Poi, la luce si spegne e il Famila pigia sull’acceleratore, chiudendo a doppia mandata il canestro: parziale di 20-6 e all’intervallo sono 18 i punti di vantaggio, 42-24.

Schio apre la terza frazione con un altro break di 8-0, poi Davis blocca l’emorragia offensiva di Costa, 50-26 al 23′. Allevi e Matilde Villa siglano gli altri sei punti del terzo periodo per la Limonta Sport Costa Masnaga che, sulla tripla di Keys, sprofonda a -27, 59-32.

Le vicentine iniziano l’ultimo quarto con un parziale di 10-0 che fa affondare ancora di più Costa sul 69-32. Gli unici spunti offensivi arrivano da 8 punti di Allievi e un canestro in penetrazione a testa per Spinelli e Villa. Finisce 77-44.

Seletti: «Troppo timorose»

«La differenza tra noi e loro è questa, al momento – ha commentato coach Paolo Seletti – Una nostra partita normale e una loro partita normale valgono un -33. Siamo state un po’ timorose, troppo per il tipo di partita che era. Dovevamo giocare più aperte, più coraggiose. Difensivamente grande fatica nelle fasi di transizione difensiva, nelle quali parliamo ancora poco e siamo distratte. Poi ovviamente questo è un tipo di avversario che mette in luce tutte le tue mancanze. A livello offensivo loro si sono concentrate sulle nostre senior e da lì nasce un po’ la difficoltà: brave poi le giovani a farsi trovare pronte. Abbiamo avuto buone risposte anche nell’ultima parte di gara, e non abbiamo mollato comunque fino alla sirena, il che ci fa salvare alcune cose della prestazione».

Il tabellino del match

Famila Schio – Limonta Sport Costa Masnaga 77-44 (20-12; 42-24; 59-32
Famila Schio: De Shields 10, Lisec 10, Andrè 14, Battisodo 4, Harmon 6, Keys 11, Chagas 6, Cinili 4, Fassina 10, Dotto 2, Carollo. All: Vincent
Limonta Sport Costa Masnaga: Allevi 2, Balossi, Spinelli 2, Rulli 2, Baldelli 2, Frost 6, Allievi 8, Pavel 2, Davis 2, M. Villa 14. All: Seletti

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Basket