Seguici

Calcio

Lecco-Giana Erminio, niente da fare: la partita si disputerà senza pubblico

La partita, che ha rischiato di saltare a causa dello sciopero proclamato dall’Aic poi revocato, si disputerà senza la presenza degli spettatori

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura < 1 minuto

Superato lo scoglio sciopero, il maggior interrogativo legato a Lecco-Giana Ermino era quello relativo alla possibilità di far disputare la gara a porte aperte, recependo l’ordinanza di Regione Lombardia e accogliendo fino a un massimo di mille tifosi all’interno del “Rigamonti-Ceppi”. Questo non avverrà, come fatto sapere poco fa dalla società bluceleste attraverso una nota ufficiale:

Si comunica che la gara Lecco – Giana Erminio in programma per sabato 26 settembre al Rigamonti-Ceppi con fischio d’inizio alle ore 20.45 verrà disputata a porte chiuse.

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio