Seguici

Altro

Buone prestazioni dei pugili della Frimas sul ring di Udine

Impegnati due atleti della categoria 64 kg che si allenano alla Fighters Factory di Abbadia: per Giacomo Benfatto netta vittoria ai punti su Giacomo Merlo, mentre Ricardo Vaca pareggia con Igli Nako

Pugili e tecnici della Fighters Factory impegnati nella trasferta di Udine
Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Buoni risultati per i pugili della Frimas Calolzio che si allenano alla palestra Fighters Factory di Abbadia Lariana diretta da Paolo Migliarese. Domenica Ricardo Vaca e Giacomo Benfatto, accompagnati dal tecnico Andrea Maglia, sono stati impegnati a Udine nella trasferta organizzata dal maestro Davide Palumbo.

Giacomo Benfatto nella categoria dei 64 kg ha alzato le braccia ai punti contro Giacomo Merlo della Fearless Boxing Team. Benfatto ha vinto di misura il primo round, nel secondo ha aumentato il ritmo e l’avversario, in difficoltà, ha subito un conteggio. Nel terzo e ultimo round Giacomo è andato a segno con altri colpi, approfittando della stanchezza dell’avversario e vincendo anche il terzo round. «Complimenti a Giacomo perché continua a migliorare» ha spiegato Migliarese.

Ricardo Vaca, impegnato sempre nella categoria dei 64 kg, non ha brillato ma è stato comunque in grado di portare a casa un pareggio contro Igli Nako della Pugilistica Udinese.

Nel primo round Vaca si è soffermato sullo studio dell’avversario prendendo poca iniziativa. Nel secondo ha cominciato ad aumentare il ritmo esponendosi agli attacchi dell’avversario, che sul finire della ripresa ha preso un forte diretto destro ed è stato contato. Nell’ultimo round il portacolori della Fighters Factory ha capito che è in svantaggio ed è partito subito all’attacco entrando con parecchie combinazioni nella guardia dell’avversario, aggiudicandosi così il round. Il match è finito in parità.

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Altro