Seguici

Rugby

Per il Rugby Lecco sconfitta di misura in quel di Bergamo

Seconda giornata di Serie B amara per il quindici di Damiani: «Ci è mancata inesperienza in alcuni tratti della partita e ci siamo anche un po’ innervositi». Battuta anche la formazione di C

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Il Rugby Lecco cede 18-15 a Bergamo per la seconda giornata di Serie B, una sconfitta che concede un punto di bonus ma lascia l’amaro in bocca ai lecchesi, come conferma coach Sebastian Damiani. «Si poteva evitare perché abbiamo dimostrato di essere una buona squadra ma commettiamo ancora troppi errori», sono le sue parole. A realizzare le mete blucelesti Filippo Valentini, a segno due volte, e Hazzem. Il primo tempo si è concluso sull’8-10.

«Ci siamo un po’ innervositi»

«Ci è mancata un po’ di inesperienza in alcuni tratti della partita e ci siamo anche un po’ innervositi commettendo qualche errore banale – spiega Damiani – Questa partita si poteva vincere, contro un Bergamo che ha dimostrato di avere un buon collettivo. Ai ragazzi – conclude Damiani – ho detto che non è successo nulla, ma che comunque bisogna lavorare ancora molto per crescere sotto alcuni aspetti tattici e anche psicologici».
Il Tuttocialde.it Rugby Lecco ha giocato con Daniele Cavallo, Lorenzo Riva, Francesco Mauri, Marco Rusconi, Carlo Sala, Giorgio Zappa, Nicolò Pellegrino, Daniele Fumagalli, Thomas Colombo, Filippo Valentini, Stefano Biffi, Matteo Orlandi, Hazzem Shalby, Davide Vacirca, Shota Buthzritze, Giorgio Turati, Lorenzo Zanchi, Marco Mastrogiorgio, Emanuele Catania, Matteo Galli, Nicola Rossi.

la squadra di Serie C allenata da Giordano Colombo si è piegata al Bione alla formazione del Rho, punteggio 12-41 (primo tempo 0-24). Le mète dei blucelesti sono arrivate da Alberto Isacco e Samuele Carelli con una trasformazione di Luca Tantimonaco.

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Rugby