Seguici

Calcio a 5

Lecco scatenato: è secondo posto. Vincono anche i Saints Pagnano

I blucelesti espugnano il campo dei sardi del Leonardo 4-2 e centrano la terza vittoria consecutiva: in rete Scarpetta, Hartingh due volte e Picallo. I brianzoli rifilano un poker all’Alto Vicentino

Lecco C5 esultanza
Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Weekend molto positivo per le due formazioni lecchesi impegnate in Serie A2. Il Lecco vince e sale al secondo posto della classifica, i Saints Pagnano a loro volta incamerano tre punti utili per restare al quinto, ultimo valido per i play-off.

Il Lecco si impone a Sestu per 4-2 sul Leonardo e, in virtù della sconfitta ad Arzignano dell’Elledì Fossano, si porta alle spalle del Mantova capolista. Nell’8^ giornata di campionato, i blucelesti di mister Pablo Parrilla sono autori dell’ennesima prestazione convincente di questo straordinario avvio di stagione e il successo finale è più che meritato.

La gara si sblocca al 6′. Erbì mette in angolo su Sanchez, Hartingh pesca Scarpetta dalla lunetta e il brasiliano firma l’1-0 ospite. Al 14′ azione insistita dei padroni di casa e, dopo un salvataggio di Solosi, Orellana firma l’1-1. Lo stesso numero 77 sardo impegna poco dopo Solosi, ma al 17′ l’arbitro fischia il 6° fallo al Leonardo. Erbì respinge il tiro libero di Hartingh, che si avventa poi sulla sfera insaccando il 2-1 bluceleste. Hartingh di nuovo protagonista 1′ più tardi, firmando il +2 ospite con una sassata dalla sinistra che manda le squadre al riposo sul 3-1.

Nel secondo tempo il Leonardo parte forte e Solosi gli nega il gol in due occasioni. Al 3′ Picallo riconquista palla ed Erbì si salva, ma al 5′ il duello si ripete e questa volta è il numero 5 lecchese ad avere la meglio per il 4-1. Passano pochi secondi e Acco riceve il secondo cartellino giallo della sua partita. Il Lecco non sfrutta i 2′ in superiorità numerica, nonostante le buone occasioni sui piedi di Picallo e Hartingh, entrambe sventate con bravura da Erbì. Dal 16′ il Leonardo gioca la carta del portiere di movimento e Solosi è decisivo in un paio di circostanze, mentre il Lecco non trova la quinta rete a porta vuota con tre tiri da lontano. Al 19′ Tidu insacca il 4-2 locale, ma ormai è tardi per riaprire la gara e il Lecco brinda alla sesta vittoria stagionale, terza consecutiva.

I Saints Pagnano di Danilo Lemma battono l’Alto Vicentino, formazione di metà classifica, con un perentorio 4-0: vantaggio a firma di Personeni all’11’, quindi doppietta di Caruso dopo metà ripresa e poker servito allo scadere dall’ex bluceleste Iacobuzio.

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio a 5