Seguici

Basket

Olginate, i tentativi di fuga vanno a vuoto: esulta Fiorenzuola

Non bastano ai padroni di casa il 54,6% dal campo e le prestazioni super di Maspero, Bloise e Okiljevic: gli emiliani passano 94-91 rimontando più volte e sorpassando nel finale

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 3 minuti

Sconfitta interna per la Caffè Agostani Np Olginate nel nono turno di andata in Serie B. I ragazzi di coach Manuel Cilio hanno ceduto 94-91 alla Pall. Fiorenzuola in un match dai grandi contenuti offensivi, tra due formazioni che si sono affrontate a viso aperto.

La partenza è equilibrata: i padroni di casa trovano il primo vantaggio dopo 5′ con il canestro da tre di Olkiljevic e allungano a due possessi solo allo scadere del primo quarto con Brambilla (22-18). A inizio secondo periodo break devastante con tre triple in fila a firma di Ambrosetti (due) e Maspero, per un tentativo di fuga olginatese: è +11, ma Livelli prende il suo cognome alla lettera e riporta a galla i suoi. All’intervallo è 50-46.

Olginate non ci sta, nuovo allungo a metà terzo quarto con un incontenibile Bloise che trova il canestro e ispira i compagni: il vantaggio arriva anche a 15 punti. Sono Livelli, Alibegovic e Rubbini a trascinare Fiorenzuola e a non farla crollare. La rimonta si completa in pochi minuti ed è 73-70. L’ultimo periodo regala emozioni: Negri firma il +8 al 33′, ma non c’è verso di chiuderla. Gli ospiti impattano al 37′ con Alibegovic e ritrovano il vantaggio con Filippini a 2′ dalla sirena. Olginate accusa il colpo e cerca di colpire dalla distanza, ma gli ultimi tre tentativi vanno a vuoto. Sul tabellone l’amaro finale: 91-94.

Gran parte del fatturato offensivo olginatese si divide tra Maspero (26 punti), Okiljevic (19 e 8 rimbalzi) e Bloise (20 punti e 6 assist). Non bastano per il successo percentuali strepitose, con il 53% da due e il 56% da tre.

Il tabellino del match

Agostani Caffè Olginate – Pall. Fiorenzuola 1972 91-94 (22-18, 28-28, 23-24, 18-24)
Agostani Caffè Olginate: Giacomo Maspero 26 (8/9, 3/6), Giacomo Bloise 20 (1/2, 6/8), Zdravko Okiljevic 19 (3/8, 4/5), Andrea Negri 8 (1/2, 2/5), Andrea Ambrosetti 8 (1/3, 2/4), Luca Brambilla 4 (2/4, 0/2), Valerio Cucchiaro 4 (2/4, 0/2), Byram Baparape 1 (0/0, 0/0), Dorde Tomcic 1 (0/0, 0/0), Alessio Natalini 0 (0/0, 0/0), Filippo Martinalli 0 (0/0, 0/0), Francesco Castagna 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 4 / 12 – Rimbalzi: 27 8 + 19 (Zdravko Okiljevic 8) – Assist: 23 (Giacomo Bloise 6)
Pall. Fiorenzuola 1972: Giacomo Filippini 32 (10/12, 3/6), Denis Alibegovic 16 (4/11, 2/6), Umberto Livelli 16 (3/5, 2/5), Federico Ricci 9 (0/3, 2/4), Milo Galli 9 (4/6, 0/1), Michele Rubbini 7 (2/7, 0/3), Petar Jovanovic 2 (1/1, 0/1), Leonardo Cipriani 2 (1/1, 0/0), Jonas Bracci 1 (0/0, 0/0), Simone Bussolo 0 (0/0, 0/0), Pietro Avonto 0 (0/0, 0/0), Simone Superina 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 17 / 24 – Rimbalzi: 38 15 + 23 (Denis Alibegovic 15) – Assist: 12 (Michele Rubbini 7).

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Basket