Seguici

Basket

Missione compiuta: la Starlight Valmadrera torna al successo

Le ragazze di Stefano Zucchi piegano il Basket Femminile Milano 65-52 e muovono la classifica in Serie B. Il coach: «Avevamo bisogno di un’iniezione di fiducia»

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

La SLS Starlight Valmadrera centra il bersaglio e torna alla vittoria. Non poteva sbagliare questa partita. Lo chiedevano i tifosi, la società, la classifica e le stesse ragazze. Con una prova convincente, quindi, le valmadreresi si sono imposte 65-52 sul Basket Femminile Milano (all’intervallo 33-22).

Un impatto al match non brillante da parte delle locali, ma anche merito della formazione ospite che non ha concesso molti spazi. Con il passare del tempo, però, la Starlight ha preso le misure al canestro, trovando ottime conclusioni da fuori, e nel pitturato, con una buonissima percentuale ai tiri liberi. Una vittoria meritata da parte delle valmadreresi che ha soddisfatto coach Stefano Zucchi.

«Contavano i due punti e finalmente siamo ritornati al successo – spiega – Era importante vincere perché Bfm è al momento una delle squadre che si trova come noi nella zona bassa della classifica, e quindi servivano i due punti per non farsi distanziare. Secondo aspetto perché anche il nostro morale aveva bisogno di un’iniezione di fiducia. La partita è stata giocata punto a punto per tre quarti, momento in cui con una buona precisione al tiro abbiamo preso quei dieci-quindici punti di vantaggio che abbiamo mantenuto fino a fine gara. Ora prepariamo con più energia la sfida/rivincita di settimana prossima con Sanga».

Il tabellino del match

SLS Starlight Valmadrera-Basket Femminile Milano 65-52
(Parziali: 14-19, 19-13, 18-11, 14-10)
Tabellino: Orsanigo 8, Panzeri 6, Airoldi 4, Levi ne, Allevi 25, Colombo, Ceccato ne, Oggioni,
Adan 6, Frigerio 12, Marconetti 4.

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Basket