Seguici

Basket

Starlight, contro Sanga c’è solo un risultato possibile: la vittoria

Dopo il successo contro la Bfm, sabato sera Valmadrera è attesa da uno match importante con il San Gabriele: è uno scontro diretto tra due formazioni appaiate a quota 4 punti in classifica

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Dopo un girone di andata deficitario, con due sole vittorie, la SLS Stargliht Valmadrera cerca di cambiare passo in Serie B. Sabato alle 20.30 sfida casalinga contro il San Gabriele Basket, match valido per la prima di ritorno.

Una partita decisamente alla portata della formazione valmadrerese allenata da coach Stefano Zucchi, considerato che entrambe le formazioni sono appaiate in classifica con 4 punti all’attivo. La Starlight arriva da un’importante vittoria interna contro la Bfm. Ma, soprattutto, come spiega lo stesso coach, ha grande voglia di riscatto.

«Al completo siamo competitivi con tutti»

«Giochiamo la prima di ritorno contro Sanga, quintetto che all’andata ci aveva battuto in casa propria. La situazione è diversa. Giochiamo in casa, ho recuperato qualche giocatrice e abbiamo trovato il giusto assetto in campo. Per noi questa è la seconda partita che si può definire ‘scontro diretto’, ma che soprattutto può darci un’altra visione del campionato. Come ho sempre detto, credo che questa squadra col tempo, e in condizioni di roster al completo, può essere competitiva con gran parte delle avversarie. Dobbiamo credere nei nostri mezzi, e se riuscissimo ad acquisire qualche risultato positivo nei prossimi turni – conclude Zucchi – anche dal punto di vista morale ne trarremmo grandi benefici. Ovviamente, dobbiamo vincere questo scontro diretto».

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Basket