Seguici

Calcio

Calcio Lecco: con la Triestina un arbitro esperto. Ritorna il calabrese Catanoso

Sono ben sei i precedenti che vedono coinvolti i blucelesti e l’esperto arbitro di Reggio Calabria. L’ultimo risale a poco meno di un anno fa: 0-0 ad Alessandria

Luigi Catanoso di Reggio Calabria BONACINA/LCN SPORT
Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Sarà il capitolo numero sette della ‘storia’ tra la Calcio Lecco 1912 e Luigi Catanoso. La Can “C” ha designato l’esperto arbitro della Sezione Aia di Reggio Calabria per la direzione della gara interna con la Triestina: ben sei i precedenti, l’ultimo dei quali da rintracciare lo scorso 3 febbraio ad Alessandria (0-0). Gli altri cinque si dividono tra Serie D e Serie C: primo incrocio nella stagione 2016/2017 per un match (Lecco 0-2 Virtus Bergamo) che ha avuto anche qualche strascico polemico; decisamente pieni di gol i successivi appuntamenti: Inveruno 2-4 Lecco del settembre 2018, Chieri 3-3 Lecco del marzo 2019, Como 3-3 Lecco del maggio 2019 (Poule Scudetto) e, unico precedente tra i professionisti, un ambientalmente movimentato Lecco 1-3 Pianese. Lo score stagionale parla di 7 gare dirette in terza serie, con 35 cartellini gialli (5 a partita), 2 cartellini rossi e 3 calci di rigore distribuiti.

Catanoso sarà coadiuviato dal primo assistente Santino Spina della Sezione Aia di Palermo, i precedenti, dal secondo assistente Andrea Bianchini della Sezione Aia di Perugia, i precedenti, e dal quarto uomoVittorio Emanuele Teghille della Sezione Aia di Collegno, pescato dal serbatoio della Serie D.

Lecco-Triestina: arbitro e quaterna

Luigi Catanoso
Reggio Calabria

Santino Spina
Palermo

Andrea Bianchini
Perugia

Vittorio Emanuele Teghille
Collegno

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio