Seguici

Calcio

Tre precedenti, una vittoria e due sconfitte in casa: il Lecco ritrova Michele Giordano

L’arbitro piemontese ha già diretto una gara dei blucelesti durante la stagione in corso: tenne a battesimo il secondo esordio di mister Luciano De Paola durante la partita persa con il Südtirol

Michele Giordano di Novara BONACINA/LCN SPORT
Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura < 1 minuto

Secondo incrocio stagionale tra la Calcio Lecco 1912 e Michele Giordano. L’arbitro della Sezione Aia di Novara è stato designato dalla Can “C” per dirigere il match tra le Aquile e la Pro Sesto in programma domenica 24 aprile allo stadio “Breda”. Sono tre i precedenti che legano il piemontese ai blucelesti: il 4 settembre 2016 fu protagonista durante il sanguinoso Lecco-Monza (0-5) che aprì il campionato di Serie D, mentre il 14 febbraio 2021 venne mandato a Carrara (1-2); terza e ultima designazione per Lecco-Südtirol (0-1) del 28 novembre 2021, prima partita di mister Luciano De Paola sulla panchina bluceleste. Al quarto anno in categoria, Giordano ha arbitrato 15 gare di terza serie durante questa stagione, distribuendo 79 cartellini gialli (5,26 a partita), 4 espulsioni (0,27 a partita) e ben 9 calci di rigore (0,6 a partita).

Il fischietto piemontese sarà coadiuvato dal primo assistente Amedeo Fine della Sezione Aia di Battipaglia, dal secondo assistente Fabio Mattia Festa della Sezione Aia di Avellino e dal quarto uomo Davide Matina della Sezione Aia di Palermo, prelevato tra le file della Serie D.

Pro Sesto-Lecco: arbitro e quaterna

Michele Giordano
Novara

Amedeo Fine
Battipaglia

Fabio Mattia Festa
Avellino

Davide Matina
Palermo

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio