Seguici

Calcio

Calcio Lecco, (mezzo) sospiro di sollievo per Giudici: lesionato il legamento collaterale

Confermata la diagnosi fatta al “Breda” di Sesto San Giovanni: per il giocatore la stagione è finita, ma è scampato il pericolo di lesione del legamento crociato

Luca Giudici sorretto da Morosini e dal prof Francescutti. Al lati la dottoressa Airoldi e Angelo Battazza BONACINA/LCN SPORT
Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Stagione finita per Luca Giudici. Il 30enne esterno della Calcio Lecco 1912 si è infortunato durante la partita persa sul campo della Pro Sesto (1-0) durante la seconda metà del primo tempo: scontratosi sulla fascia laterale con Mattia Lucarelli, esterno sinistro di casa, il centrocampista bluceleste è rimasto a lungo a terra, rendendo necessario l’ingresso in campo della dottoressa Chiara Airoldi, responsabile sanitario, e del fisioterapista Alessio Maroni. Al termine della prima frazione sono stati, invece, il prof Denis Francescutti, preparatore atletico, e il compagno di squadra Tommaso Morosini ad accompagnare Giudici verso la zona dov’era posizionato il personale sanitario operativo allo stadio “Breda”. Confermata la diagnosi fatta sul posto dallo staff bluceleste: lesionato il legamento collaterale mediale del ginocchio destro, diagnosi che si impedirà a Giudici di scendere in campo per i play off, ma sull’altro fronte ha cancellato i timori legati alla possibile lesione del legamento crociato già occorsa a gennaio a Giudici Galli.

Luca Giudici in lacrime in panchina BONACINA/LCN SPORT

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio