Seguici

Pallanuoto

Pn Lecco sconfitta dal Cus Geas: «Abbiamo lottato per tre tempi»

Le calottine blucelesti, al secondo impegno stagionale in Promozione, fermate 10-6 alla piscina di Milano Mecenate. Coach Luca De Capitani: «Sorpresi all’inizio, ma ce la siamo giocata alla grande sino agli ultimi minuti»

La Pallanuoto Lecco maschile 2022
Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Venerdì agrodolce per le calottine blucelesti. La Pn Lecco maschile ha giocato la propria partita ieri sera contro Cus Geas, nella piscina di Milano Mecenate, venendo sconfitta 10-6. Una prestazione che coach Luca De Capitani commenta però con una certa soddisfazione.

«È stata una buona partita, gli avversari sono partiti molto forte, non ce lo aspettavamo e siamo rimasti un po’ sorpresi – spiega – Infatti nel primo tempo siamo andati subito sotto 4-0, ma i ragazzi sono stati bravi, non hanno perso la testa e sono rimasti concentrati. Abbiamo tentato di recuperarla e i risultati sono stati discreti, nel secondo tempo il parziale è stato di 2-2 e nel terzo di 3-0 per noi. Sul 6-5, a inizio quarto tempo, non abbiamo concretizzato alcune occasioni utili per il pareggio, Cus Geas è stata brava a segnare due reti e la partita ci è sfuggita. Abbiamo un po’ mollato sino al 10-6 conclusivo. Tutto sommato è stato un match gradevole, sono comunque soddisfatto perché i ragazzi ce l’hanno messa tutta. Ci siamo fermati sul più bello, ma il giudizio rimane positivo».

La Pn Lecco è ora attesa dalla terza giornata di campionato di Promozione Fin alla piscina comunale di Varese il prossimo 6 maggio alle ore 20.

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Pallanuoto