Seguici

Basket

La Starlight festeggia la salvezza con due giornate di anticipo

La vittoria a Brescia consegna il traguardo alle biancoblu di coach Stefano Zucchi. In Serie C femminile Lecco Basket Women attesa dalla sfida di play-off con Gallarate

Salvezza in B per la Dogana Vecchia Starlight Valmadrera
Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

La Starlight Valmadrera vince a Brescia e conquista la salvezza a due giornate dal termine della seconda fase del campionato di Serie B femminile. Risultato finale 62-39, successo netto e meritato.

«È arrivata la salvezza – spiega coach Stefano Zucchi – In questo momento mi sento solo di ringraziare tutte le mie ragazze, il mio assistente Roberto, Fulvio, il presidente Pino Scelfo, il general manager De Carli e tutti quelli che ci sono stati vicino in quest’annata difficile e per questo più apprezzata. Il nostro pubblico e la curva dei ragazzi che ci hanno sostenuto in tutte le partite e che vorrei ringraziare da vicino nell’ultima partita di sabato prossimo in casa a Valmadrera. Che dire, sono felice perché penso che di più, in questo momento, non saremmo stati in grado di realizzare, ma siamo certi che abbiamo costruito un buon punto di partenza per la prossima stagione. Ora vogliamo goderci il momento, ma anche iniziare al più presto la programmazione futura per ottenere risultati migliori».

Quinto posto finale per la LBW

La Lecco Basket Women, in Serie C femminile, ha chiuso la stagione regolare perdendo a Monza 51-37, un ko innocuo stante la contemporanea sconfitta del Parre con Sondrio. Quinto posto finale e ora testa ai play-off. «È difficile commentare dopo questo risultato. In attacco siamo state disordinate e senza idee mentre in difesa troppo morbide – è il commento di coach Valentina Canali – Tra infortuni e problemi vari siamo sempre più in emergenza, ma questo non deve valere come un alibi. Si doveva fare meglio. Con la sconfitta di Sondrio siamo riusciti a mantenere il quinto posto e ora voltiamo pagina. Lavoreremo con serenità e con la consapevolezza di aver disputato un grandissimo campionato. Avremo davanti due settimane per provare a recuperare almeno Mandonico e Benzoni e preparare al meglio il quarto di finale di playoff». L’avversaria sarà Gallarate.

Calolzio, passo avanti

Nel maschile passo avanti in ottica play-off per la Carpe Diem Calolzio in C Silver: vittoria 72-66 contro Luino nell’ultimo turno, 16 punti per Farinatti e 15 per Rusconi. Mandello stoppata a Marnate 86-80. Nella 6^ di ritorno Basket Venegono-Mandello (13 maggio 21.15), Carpe Diem-Marnatese (ore 21.30).
In Serie D scattati i “Play-In”: nel girone B Nibionno ha perso a Seregno 73-67, Civitz sconfitto in casa dal Cavenago 68-59. Per la 3^ giornata il 13 maggio Agrate Canarins-Nibionno (ore 21.15) e Seregno-Civitz (15 maggio ore 18.30).

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Basket