Seguici

Calcio

“Di Nunno, ogni giorno cambi opinione: prendi una decisione”: anche gli ultras chiedono chiarezza

Al “Rigamonti-Ceppi” è comparso uno striscione, firmato, indirizzato direttamente al patron Paolo Leonardo Di Nunno: il rapporto con la piazza è sempre più usurato

Lo striscione apparso al “Rigamonti-Ceppi” BONACINA/LCN SPORT
Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura < 1 minuto

Un lungo lenzuolo bianco, della vernice nera e poche parole per chiedere chiarezza: ora sono gli ultras del gruppo ”Cani?Sciolti” a prendere posizione all’interno del confuso panorama che riguarda la Calcio Lecco 1912. Nella mattinata di sabato 18 giugno all’esterno del ”Rigamonti-Ceppi” è apparso il messaggio indirizzato direttamente al patron Paolo Leonardo Di Nunno: ”PDN: ogni giorno cambi opinione, è ora di prendere una decisione!”. Il riferimento è al recente tira e molla sulla questione dell’iscrizione, che si starebbe per risolvere positivamente ma ha inevitabilmente messo a dura prova un rapporto già usurato tra la proprietà e la piazza lecchese: non si contano, sui social, i commenti di dissenso nei confronti dell’attuale operato, contraddistinto da una perenne impasse.

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio