Seguici

Calcio

Giudice Sportivo, ufficiale: lo stadio “Rigamonti-Ceppi” chiuso per un turno

Condividi questo articolo sui Social

Mercoledì 17 gennaio Lecco-Dro si giocherà senza pubblico e in campo neutro.

E’ confermata l’indiscrezione rilanciata poco fa da Lecco Channel News in merito alle decisioni del Giudice Sportivo dopo il caos di Lecco-Pro PatriaAniello Merone ha squalificato il “Rigamonti-Ceppi” e ha affibbiato una multa di 2500€ ai blucelesti: è questa la decisione più rilevante e, soprattutto per quanto riguarda l’ammenda, più aspettata di questi giorni. Evidentemente il Giudice Sportivo non si è limitato a leggere il referto arbitrale, analizzando in maniera approfondita il contesto e l’operato di Giacomo Monaco di Termoli.

Al lungo elenco di squalificati va aggiunto Ivan Merli Sala, ammonito per un fallo inesistente e giunto alla quinta ammonizione del suo campionato.

Il comunicato del Giudice Sportivo Aniello Merone

A CARICO DI SOCIETA’
SQUALIFICA DEL CAMPO DI GIUOCO PER UNA GARA – CAMPO NEUTRO – PORTE CHIUSE; AMMENDA €2.500,00
CALCIO LECCO 1912 S.R.L.
Per avere propri sostenitori al termine del primo tempo ed al termine della gara, lanciato numerosi sputi all’indirizzo del Direttore di
gara colpendolo al volto ed in varie parti del corpo. Per avere al termine della gara, persona non identificata ma presente all’interno
dello spogliatoio della società ospitante, lanciato una bottiglietta di plastica piena di acqua all’indirizzo di un A.A. colpendolo al
basso ventre. Sanzione così determinata in ragione della obbiettiva gravita delle condotta assunte, nonché della oggettiva idoneità
del lancio della bottiglietta piena di acqua ad arrecare nocumento alla incolumità fisica dell’Ufficiale di gara. 

A CARICO DIRIGENTI
INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ FINO AL 24/1/2018
DI NUNNO PAOLO LEONARDO (CALCIO LECCO 1912 S.R.L.)
Allontanato per proteste nel corso del primo tempo, durante l’intervallo attendeva il Direttore di gara davanti allo spogliatoio della
Terna Arbitrale e reiterava a condotta rivolgendo altresì espressioni minacciose ed offensive.

SQUALIFICA PER UNA GARA PER DOPPIA AMMONIZIONE
BERTANI CRISTIAN (CALCIO LECCO 1912 S.R.L.)
CAVALLI GABRIELE (CALCIO LECCO 1912 S.R.L.)
MOLERI MARCO (CALCIO LECCO 1912 S.R.L.)

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE (V INFR)
MERLI SALA IVAN (CALCIO LECCO 1912 S.R.L.) 

Condividi questo articolo sui Social
.
.
.
.

Lecco Channel Web Radio

LECCO CHANNEL NEWS TV

 

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio