Seguici

Pallamano

Il Molteno butta via lo scontro salvezza di Mezzocorona

Condividi questo articolo sui Social

L’ultimo scontro salvezza a disposizione dei brianzoli è negativo. Gli oronero vengono piegati 30-27 dal Metalsider Mezzocorona

All’andata era giunta la vittoria per i moltenesi, che questa volta non riescono a replicare e si vedono scavalcati in classifica proprio dai trentini. Una posizione che creeerà maggiori grattacapi nella successiva fase di play-out.

Non mancano i rimpianti per la prestazione. Gli oronero dimostrano infatti in campo di meritare il vantaggio di due gol alla fine del primo tempo (12-14), ma una ripresa di smarrimento e pocoa lucidità risulta fatale.

«Il Mezzocorona, seppure non abbia dimostrato di poter vantare una reale superiorità tecnica, ha il merito di aver saputo approfittare dei nostri errori tecnico-tattici: ci ha superati in contropiede ed è stato bravo a mantenere il vantaggio fino alla fine», ha commentato il dirigente Gianni Breda.

Ai ragazzi di coach Gaspare Scalia restano soltanto due partite casalinghe per cercare di chiudere in maniera dignitosa la stagione regolare di A1. Le individualità non mancano, lo testimoniano i 5 gol a testa realizzati da Brambilla, Giacomo Redaelli, Kovacevic, e i 6 di Alonso.

Condividi questo articolo sui Social
.
.
.
.

Lecco Channel Web Radio

LECCO CHANNEL NEWS TV

 

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Pallamano