Seguici

Prima squadra volley

Pallavolo: Acciaitubi Picco turbodiesel, Senago va al tappeto

Condividi questo articolo sui Social

Partenza lenta, arrivo lanciato: va alla Picco Lecco il testacoda con Senago.

La legge del più forte si conferma tale anche al centro sportivo “Bione” di Lecco, dove le padrone di casa dell’Acciaitubi, in vetta alla classifica, non hanno lasciato scampo alla Memit PGS, che invece guarda la classifica dal basso verso l’alto, e hanno conquistato la settima vittoria di fila. La gara ha avuto vita solo fino al time-out del primo set, che ha fatto da spartiacque dell’incontro: uscita da quello, la Picco ha messo la freccia, ha accelerato e ha chiuso la gara nel giro di un’ora di gioco.

Coach Gianfranco Milano ha sfruttato l’inerzia positiva per tenere quasi a riposo Debora Stomeo e Cindy Lee Fezzi, uscite dalle rotazioni sul finire della seconda frazione e lasciate in panchina. In campo ci sono andate le giovani Melania Lancini, Giulia Spreafico e Rachele Mainetti, schiacciatrice, quest’ultima, classe 2001.

Quasi di accademia il terzo set, con la Picco che ha subito allungato fino al 14-2 e ha mantenuto il largo vantaggio sino al venticinquesimo punto, messo a segno proprio dalla 17enne under

Tra una settimana la Picco andrà a Ostiano per giocarsi uno scontro ben più complesso, visto che le due compagini sono entrambe ai piani alti della classifica e puntano a restarci fino al termine della stagione.

Acciaitubi Pallavolo Picco Picco 3-0 Memit PGS Senago (25-15; 25-17; 25-10)

Condividi questo articolo sui Social
.
.
.
.

Lecco Channel Web Radio

LECCO CHANNEL NEWS TV

 

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Prima squadra volley