Seguici

Basket

Foto | Basket Lecco, quarto periodo choc: Reggio Emilia passa al Bione

Condividi questo articolo sui Social

Si interrompe la serie positiva in casa. I blucelesti controllano sino alla fine del terzo periodo, poi errori e nervosismo consegnano il match a Reggio 59-69

Uno scivolone di quelli che fanno male. Il Basket Lecco rimedia una sconfitta al Bione contro Reggio Emilia, non certo una formazione di vertice del Girone B di Serie B. Si interrompe così una serie casalinga da record, che prima di questa sera era giunta a 10 vittorie consecutive, 15 in stagione regolare contando anche il campionato scorso (l’ultimo ko con Bergamo ma nei play-off).

Eppure, per tre quarti di partita il Basket Lecco ha saldamente il match in pugno. Dopo avere rimediato a una partenza a rilento (12-17), gli uomini di coach Massimo Meneguzzo, che ritrovano Daniele Quartieri dopo la lunga sosta per l’operazione al ginocchio, rimettono le cose a posto. Il parziale del secondo periodo (19-10) consente di andare avanti all’intervallo, e nel terzo quarto il vantaggio cresce (48-40).

La luce si spegne al Bione

Inspiegabilmente, nel quarto periodo la luce al Bione si spegne, nel vero senso della parola, visto che una serie di lampade in prossimità della panchina di Reggio Emilia non funziona. I blucelesti si innervosiscono e faticano a trovare il canestro, sprecando un comodo +10 e venendo caricati (anche da un arbitraggio molto fiscale) di falli, di cui due antisportivi a Riva e Spera.

La “chiave” del match è il tecnico per proteste fischiato a Balanzoni a quattro dalla sirena, che vale il sesto fallo al n° 14. Qui la partita del Lecco (siamo sul 59-59) di fatto si conclude. Reggio Emilia, letale della lunetta, allunga e chiude 59-69.

In classifica, rimane invariata la distanza dal secondo posto, quattro punti, mentre Vicenza aggancia il Lecco a quota 34 punti.

(si ringrazia Giuseppe Mazzoleni per la collaborazione)

Il tabellino Gimar Basket Lecco: Jacopo Balanzoni 18 (7/12, 0/0), Gaetano Spera 10 (4/7, 0/0), Alberto Cacace 10 (4/7, 0/3), Alessandro Maccaferri 7 (2/4, 1/4), Daniele Quartieri 6 (0/1, 2/6), Matteo Fabi 4 (0/2, 1/3), Brandon Solazzi 3 (0/1, 1/4), Valerio Costa 1 (0/2, 0/0), Alessandro Riva 0 (0/2, 0/0), Ruben Calò 0 (0/0, 0/0), Alessandro Albenga 0 (0/0, 0/0), Ivan Morgillo 0 (0/0, 0/0). Tiri liberi: 10/18 – Rimbalzi: 25, 3+22 (Gaetano Spera 10) – Assist: 19 (Alessandro Maccaferri 5). All. Massimo Meneguzzo.

Condividi questo articolo sui Social
.
.
.
.

Lecco Channel Web Radio

LECCO CHANNEL NEWS TV

 

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Basket