Seguici

Calcio

Calcio Lecco multipower: Caratese battuta, nuovo allungo in classifica

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Il risultato più bello nel giorno più difficile di tutto l’anno.

Il Lecco sbanca il bollente campo di Verano Brianza grazie all’autogol di Cacciatore e alla marcatura di Fall, giocando da vera provinciale e mettendo a frutto quanto costruito con cinismo. Soprattutto, portandosi a +11 sulla Sanremese e allungando anche su Casale e Savona. Un colpo che potrebbe essere mortale.

Davvero ben preparata la squadra di mister Emilio Longo, che ha giocato alla pari con la capolista per tutta la gara e si è mangiata le mani per qualche occasione cestinata da Gioè. Lode, quindi, ai blucelesti, che hanno dimostrato di saper giocare con la massima umiltà, venendo meno ai loro stessi principi di gioco in nome del risultato finale. Ogni squadra che arriva a centrare gli obiettivi ha questa dote nel suo bagaglio, l’unica in grado di far superare anche le giornate più complesse.

Folgore Caratese 1-2 Calcio Lecco 1912 (0-2)

Folgore Caratese (4-3-3): Rainero; Bianco, Cacciatore, Monticone, De Rosa (dal 31′ s.t. Gerevini); Poesio, Burato (dal 39′ s.t.Le Fauci), Drovetti (dal 31′ s.t. Vingiani); Ngom (dal 40′ s.t Ciko), Gioè, Carbonaro (dal 14′ s.t. Valotti). A disposizione: Del Ventisette, Marconi, Carrara, Penna. All. Emilio Longo.

Calcio Lecco 1912 (4-3-3): Safarikas; Corna (dal 5′ s.t. Magonara), Malgrati, Merli Sala, Samake; Dragoni, Segato, Moleri (dal 45′ s.t. Alborghetti); Lisai (dal 21′ s.t. Pedrocchi), Fall, Draghetti (dal 26′ s.t. Silvestro). A disposizione: Jusufi, Poletto, Pedrocchi, Meneghetti, Ba, Vai. All. Marco Gaburro.

Arbitro: Daniele Virgilio di Trapani (Paolo Fele di Nuoro e Francesco Collu di Oristano).

Marcatori: aut. Cacciatore (L) al 23′ p.t.; Fall (L) al 36′ p.t.; aut. Fall (L) al 17′ s.t.

Note: terreno in buone condizioni, in sintetico; spettatori: 500 circa; ammoniti: Poesio, Cacciatore (FC) e Merli Sala, Moleri (L); espulsi Paolo Di Nunno e Michele Criscitiello, presidenti di Lecco e Folgore Caratese; Merli Sala (L) al 43′ s.t. per doppia ammonizione; angoli: 3-1; recuperi: 1′ e 6′.

Condividi questo articolo sui Social
.
.
.
.

Lecco Channel Web Radio

LECCO CHANNEL NEWS TV

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio