Seguici

Calcio Lecco 1912

Festa Centenario Intervista a Carlo Tavecchio

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Tra i tanti importanti ospiti presenti alla festa del centenario della Calcio Lecco non  poteva mancare il Presidente della Lega Dilettanti Carlo Tavecchio, il quale ha sottolineato l’importanza di una società come la Calcio Lecco che nell’attuale Serie D sta dando lustro a tutta la categoria.

Presidente Tavecchio che importanza ha compiere cento anni per una Società calcistica? “Sono qui perché il centenario della Calcio Lecco è un evento importante e non di poco conto, una Società tra le più illustri della nostra regione. Per quanto riguarda l’attuale posizione del Lecco occorre tener presente che ripartire da zero non è facile, ma riiniziare facendo bene i Serie D può essere un trampolino di lancio  da cui si può partire per costruire cose importanti. Voglio ricordare che nella Serie D sono transitate Società importanti anche di serie A”.

Clicca per vedere le immagini della Intervista

Che futuro ha questa categoria alla luce delle prossime riforme? “Attualmente c’è un grande calcio di Serie A, seguito dalla la B e dalla LegaPro, tutte categorie dove non vi è più l’obbligo di far giocare i giovani. Quindi la Serie D è una categoria che sarà sempre più importante in quanto le Società maggiori potranno pescare dei veri e propri talenti. Auguro al Lecco le migliori fortune e sono sicuro che se si ha il coraggio di tenere i piedi per terra il Lecco arriverà lontano”.

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio Lecco 1912