Seguici

Calcio Lecco 1912

LIVE: Effettuata la pulizia del campo allo stadio

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 4 minuti

Come annunciato ieri pomeriggio dal nostro portale, sono iniziate questa mattina le operazioni di pulizia del terreno da gioco del “Rigamonti-Ceppi” di Lecco, dove domani si dovrebbe disputare (il condizionale è d’obbligo) la gara Lecco-Olginatese.

Il mezzo si è messo in moto intorno alle ore 9 della mattinata odierna, portando a compimento la metà dei lavori intorno alle 11.
Sul campo erano presenti ancora tra i 3 e i 5 cm di neve, ma alcune zone, soprattutto sotto i distinti, erano già state liberate “naturalmente” dalle precipitazioni e dal sole di ieri pomeriggio e stamattina.

Le ore cruciali saranno quelle tra la notte di sabato e la mattina di domani, quando dovrebbe arrivare il grosso delle precipitazioni.
La società Bluceleste farà comunque di tutto per far si che riesca a giocare regolarmente, sebbene sin da giovedì alle 14.30 sono scaduti i termini obbligatori entro cui si sarebbe dovuto provvedere alla pulizia del campo.



23/02 – Continua a tener banco la situazione del terreno di gioco del “Rigamonti-Ceppi” e della neve (poca, a dir la verità) che ne ricopre il manto erboso.

Nella giornata di oggi le precipitazioni sono state praticamente assenti e sul campo attualmente ci sono ancora circa 6-7 cm di coltre nevosa, a fronte dei quasi 10 presenti nella mattinata di oggi.

Notizia di poco fa è che la neve sarà rimossa domani mattina intorno alle ore 7, confidando poi nella buona sorte e in un tempo favorevole, anche se sembra in arrivo un’altra perturbazione che potrebbe rendere vano lo sforzo fatto dalla società bluceleste.

E’ comunque ferma, anzi fermissima, l’intenzione della squadra e dello staff tecnico, Roncari in testa, così come della stessa dirigenza di giocare questa partita, visto che in caso di rinvio, preventivabile per Mercoledì 27 Febbraio, il Lecco si troverebbe a giocare 5 partite in tre settimane (a Seregno si giocherà, in nottura, il 13 Marzo).

Da parte nostra è auspicabile sperare che la partita si giochi subito questa Domenica, vista la probabile corposa presenza allo stadio “Rigamonti-Ceppi” (200 biglietti staccati in prevendita e altri 100 destinati a tifosi dell’Olginatese), mentre, come tutti sappiamo, una partita infrasettimanale non ha lo stesso richiamo per svariati motivi. 



22/02 – In queste ore la neve è tornata a colpire la città di Lecco, mettendo in dubbio la partita di domenica contro l’Olginatese.

Ad onor del vero, le precipitazioni cadute finora sulla città manzoniana non hanno imbiancato più di tanto i prati e, chiaramente, a questo non fa eccezione nemmeno il manto erboso del “Rigamonti-Ceppi”, su cui questo fine settimana si dovrebbe disputare la partita contro i Bianconeri.

Come si può vedere nella galleria fotografica sottostante, le gradinate sono completamente libere da neve e anche sul campo lo spessore della neve non supera i 5cm di altezza.
Al momento basterebbe infatti una “soffiata” per liberare il campo.
Tra oggi e domani la quantità di precipitazioni dovrebbe diminuire, ma la giornata che più preoccupa è quella di domenica stessa, in cui si dovrebbe verificare il picco della perturbazione.

Noi di Lecco Channel seguiremo il più possibile l’evolversi della situazione, nella speranza di poter vedere scendere in campo le due squadre per una partità che dirà molto, forse tutto, sulla stagione dei Blucelesti.
 



Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio Lecco 1912