Seguici

Calcio Lecco 1912

ESCLUSIVO LCN – Il ciclone Sant’Angelo sconvolge il campionato

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

E’ in arrivo uno scossone che potrebbe cambiare gli equilibri della Serie D.
Il praticamente certo fallimento del Sant’Angelo, infatti, potrebbe mutare la classifica a stretto giro di posta.
Tutto comincia con l’acquisizione del club lodigiano da parte di Franco Quartaroli, che inizia sin da subito una sorta di guerra con l’ex Presidente Roveda reo, secondo il mantovano, di avergli venduto una società stracolma di debiti tenuti nascosti.
La gara del debutto per la nuova proprietà è proprio contro il Lecco ed è datata 22 Dicembre 2012. Il match finirà per 0-2 a favore dei Blucelesti con i gol di Castagna e Mauri.

Da qui la caduta dei rossoneri è senza fine: l’ultimo posto in classifica, i debiti non pagati, gli stipendi che non arrivano e i dirigenti che, in fretta e furia, chiudono tutto e diventano irreperibili.
Non avendo nessuno in grado di poter firmare l’autorizzazione per aprire lo stadio, la squadra si vede attribuire il 0-3 a tavolino contro Voghera, ma anche per la gara di domani contro l’Aurora Seriate il sindaco ha firmato per la chiusura del “Chiesa”.
Stesso discorso vale per la Juniores, che proprio oggi avrebbe dovuto giocare contro il Lecco.

Se la situazione non cambierà a breve, saranno tolti dalla classifica i punti fatti dalle varie squadre proprio contro i rossoneri, che verrebbero di conseguenza estromessi dal campionato.
Probabile che si tenga conto del solo girone di ritorno, da quando sono iniziati i problemi del Sant’Angelo.

In tal caso la classifica nella zona di testa, quella che interessa al Lecco, sarebbe la seguente:

Pontisola54 
Pergolettese50
Voghera48
Olginatese46
Caronnese43
Castellana41
Lecco40

I Blucelesti si porterebbero quindi a soli 3 punti dalla zona playoff, proprio quelli lasciati in eredità dai playout contro il Mantova e dalla gestione Invernizzi, con relativi stipendi non pagati nella passata stagione.

Guardando anche alle giovanili, la classifica muterebbe in maniera speculare, diventando la seguente:

Pro Sesto           46
Seregno43
Lecco33
Caronnese33
Folgore Caratese      33
Verbano32
Trezzano28
Mapello27
Gozzano26
Olginatese20
Fidenza12
Voghera11
Atletico Pro Piacenza      7

Teniamoci pronti quindi, perchè un ciclone è pronto ad abbattersi sul nostro campionato e a sparigliare le carte in tavola.

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio Lecco 1912