Seguici

Calcio Lecco 1912

Calcio Lecco: Decisioni del Giudice Sportivo dopo Piacenza Vs Calcio Lecco

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Il Giudice Sportivo,
in relazione ai referti arbitrali delle gare di campionato di Serie D di Domenica 19 Gennaio 2014
ha assunto i seguenti provvedimenti disciplinari :

A CARICO DI SOCIETA’

AMMENDA

Euro 1.200,00 CALCIO LECCO 1912 S.P.A.

Per avere, al termine della gara, un proprio tesserato, danneggiato la panchina della società ospitante colpendola con un pugno. Si fa obbligo di risarcire i danni se richiesti e documentati. Per avere propri sostenitori in campo avverso fatto esplodere nel proprio settore vari petardi e diversi fumogeni e lanciato sulla pista di atletica altri due petardi (bombe carta) di notevole potenza. Sanzione così determinata anche in considerazione della oggettiva idoneità del materiale pirotecnico utilizzato (in notevole quantità) a cagionare danni alla integrità fisica dei presenti.

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER 2 GARE EFFETTIVE

STEFANO MAURI (CALCIO LECCO 1912 S.P.A.)

Per avere rivolto all’Arbitro frase ingiuriosa.

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

GHISLANZONI ANDREA (CALCIO LECCO 1912 S.P.A.)

Per avere, al termine della gara, nel mentre si accingeva a lasciare il terreno di gioco, colpito con un pugno la panchina della squadra ospitante danneggiandone la parte laterale sinistra.

SQUALIFICA PER 1 GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV INFRAZIONE

MARTINELLI STEFANO (CALCIO LECCO 1912 S.P.A.)

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio Lecco 1912