Seguici

Calcio Lecco 1912

Calcio Lecco, Castagna: “A Sesto per fare risultato”. Venantini: “Dovremo essere aggressivi”

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Settimana intensa per i ragazzi sotto tutti i punti di vista, cioè allenamenti e cambiamenti societari. Aldilà di questo, domenica per loro si prospetta una partita importantissima sotto tutti i punti di vista.

Infatti il Lecco andrà a Sesto per affrontare la Pro Sesto, una delle formazioni meno in forma del momento e che sicuramente non vorrà perdere il passo per i play off, cosa molto più difficile per il Lecco.

A presentarsi per le consuete informazioni incontriamo il Capitano Davide Castagna che troviamo con un’espressione non proprio delle più felici.

Castagna con che spirito andrete a Sesto? “Dobbiamo andare a Sesto per fare risultato, migliorare la classifica e raggiungere il nostro obiettivo primario. Abbiamo fatto un buona settimana con allenamenti duri e oggi prepareremo la partita. Andremo a Sesto con lo spirito di fare risultato. Se domenica avessimo vinto contro il Borgomanero forse avremmo giocato con altri obiettivi.”

Clicca per vedere le immagini

Tignonsini sarà assente avrete problemi? “Abbiamo Bergamini e Gritti che ricoprono bene diversi ruoli anche se spetterà al Mister decidere chi giocherà. Per quanto mi riguarda sto bene, sto lavorando sul breve per migliorare la potenza: un lavoro che apprezzo e mi fa bene”

Quali sono i suoi obiettivi da qui alla fine della stagione? “Quello di riuscire a giocare, migliorare l’obiettivo dei miei gol personali e a livello di squadra raggiungere la salvezza.”

E’ poi il turno del vicemister Davide Venantini

Mister Venantini che partita di aspetta da Sesto? “Un po’ come quella di Seregno, difficile e come al solito andremo in campo cercando di far partita e risultato.”

L’obiettivo Play Off lo avete definitivamente abbandonato? “Dei play-off non è che non se parla, solo che l’obiettivo primario è la salvezza. Secondo me per essere sicuri dovrebbero bastare dieci punti”

Come si affronta la Pro Sesto? “Giocando una partita aggressiva sotto l’aspetto tecnico-individuale, visto che è una squadra equilibrata ed ordinata. Penso che sarà una bella partita da vedere. Ci mancherà Tignonsini ma non è un problema, di soluzioni ne abbiamo visto che è ritornato Galli.”

Davanti giocherete a due o tre? “Anche per questo dobbiamo valutare, siamo tornati ad avere a disposizione tre under e qui si innesta anche un altro tipo di discorso.”

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio Lecco 1912