Seguici

Calcio Lecco 1912

Un Lecco ormai salvo fa visita alla Pro Sesto

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Dopo una settimana animata dai cambiamenti societari ci avviciniamo alla partita della domenica, nella quale il Lecco troverà  di fronte la Pro Sesto.

Questa trasferta non ha sicuramente lo stesso sapore di quella di Seregno, di due settimane or sono, in cui il Lecco era ancora in corsa per un posto nel treno play-off. La matematica dice che la truppa di Cotroneo ce la può ancora fare ma complici i pareggi nelle due ultime gare, uno proprio a Seregno e uno in casa col Borgomanero, il sogno di agganciare il quinto posto sembra essere sfumato.

Il pari in Brianza contro la squadra di Sassarini, una delle più in salute, ci poteva anche stare ma il brutto 0 a 0 casalingo nell’ultimo match col Borgomanero è stato purtroppo la prova che i BluCelesti ormai possono solamente finire l’annata in tranquillità e mettersi al sicuro dal gorgo della retrocessione con qualche giornata di anticipo. Detto in parole povere, a nulla più si può ormai ambire che ad un posizionamento di metà  classifica.

Negli ultimi due turni di campionato, complici i pareggi collettivi delle compagini della zona alta, il Lecco avrebbe potuto rosicchiare a quasi tutte ben 4 punti, nel caso avesse centrato due vittorie anzichè due pareggi. D’altro canto, non si può biasimare la squadra dato che, sotto la guida di Cotroneo, ha tenuto un ruolino degno d’alta classifica.

Domenica l’avversario è la Pro Sesto; sebbene sia ad un solo punto dai play-off, la squadra di Di Gioia non ha ancora centrato una vittoria in questo 2014. L’uomo di punta dei milanesi è Fabio Spampatti, attaccante tra i più prolifici della categoria. Partita sulla carta dunque non semplice ma questo Lecco ha dimostrato più volte di saperci davvero fare con le grandi.

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio Lecco 1912