Seguici

Calcio Lecco 1912

Virtus Verona-Lecco, le pagelle

Esultanza dopo il vantaggio di Cardinio
Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 4 minuti

Calcio Lecco 6,5: ha giocato la partita giusta, attenta in difesa e pungente in attacco ed avrebbe portato a casa la vittoria se non ci fosse stata l’espulsione di Putignano che ha cambiato la direzione del match in favore dei veronesi

Pellegrinelli 6,5: in crescita, protagonista di un paio di parate importanti e fa il miracolo quando va a togliere dall’incrocio dei pali un siluro di Dimas e quasi riesce anche a togliere la palla dalla porta sul gol contestato della Virtus;

Pupeschi 6: partita diligente, rispetta i compiti assegnatigli dal Mister, senza disdegnare qualche sgaloppata in attacco;

Bugno 6,5: nel primo quarto d’ora soffre la vena del suo avversario di fascia che insieme a Vona lo mettono sotto pressione, poi il terzino sinistro Bluceleste gli prende li misure e da lui non si passa più. Sfortunato sul gol avversario quando cerca di respingere la palla che stava entrando ma non ci riesce;

Vignali 6: in assenza di Baldo si prende sulle spalle tutto il centrocampo, chiude tutti gli spazi e fa ripartire la manovra, cento polmoni. Quasi un punto in meno per la sua espulsione per proteste che da uno esperto come lui, in quel particolare momento del match, non doveva commettere, ha lasciato in 9 i suoi compagni;

Alushaj 6: ha rischiato grosso nei primi minuti quando ha rinviato addosso a quella vecchia volpe di Dimas che gli ha rubato palla e si è involato verso la porta. Poi con il passare dei minuti si riprende e chiude dignitosamente il fortino Bluceleste nei minuti finali;

Tignonsini 6,5: grida, sbraita, incita i compagni come deve fare il capitano, insieme ad Alushaj sta trovando l’intesa e la coppia centrale sta crescendo;

Di Gioia 6,5: nei primi minuti dà una mano sulla fascia sinistra quando i padroni di casa mettono sotto pressione quella zona del campo, poi cresce in attacco e ci prova ancora una volta con il tiro da lontano, anche questa volta trova il portiere che fa la parata della vita e gli nega il gol che meritava;

Putignano 4,5: si fa espellere per doppia ammonizione, colpevole soprattutto sulla seconda perchè colpisce la palla con la mano in una azione per nulla pericolosa. Ingenuo mette in difficoltà i compagni che da quel momento subiscono il ritorno del Vecomp;

Capogna 5,5: come sempre lotta e cerca di far salire la squadra, però non basta. E’ vero che quella di oggi era una partita di sofferenza, ma da giocatori come lui ci aspetta la giocata illuminante che ti cambia la partita. Però ha il merito dell’assist di testa per la rete di Cardinio;

Buonocunto 5,5: da un paio di partite si sta intestardendo in dribbling solitari in mezzo ad un nugolo di avversari. Sicuramente giocate di grande talento, ma questo si vede anche se non salti due o tre avversari per volta, ma servendo i compagni al momento e nel posto giusto;

Cardinio 6: anche lui come Capogna soffre la particolare partita del Lecco, dove si doveva badare poco all’estetica e molto alla sostanza. NOn riesce ad essere il solito esterno sinistro sgusciante che salta l’uomo ed entra in area. Però si trova al posto giusto ed momento giusto per inzuccare la palla dell’1 a 0.;

Di Stefano 6: buttato nella mischia da Mister Cotroneo quando il Lecco deve fare le barricate ed assolve al compito, osando anche andare in avanti per alleggerire la pressione;

All. Rocco Cotroneo 6: ha dato l’impronta giusta al match, schierando nel modo migliore i suoi ragazzi. Poteva intervenire prima su Putignano che era forse il giocatore in maggior sofferenza tra i suoi e

Arbitro Turchet 4: fino all’espulsione di Magnani ha estratto in quantità industriale cartellini gialli e rossi solo nei confronti dei giocatori del Lecco, punendoli per ogni piccola parola di troppo e per qualche fallo in più. L’imparzialità non è proprio nel suo DNA

Virtus Verona Vecomp 5,5: Donnarumma 6, N’ze 6, Cosner 6,5, Maccarone 6, Magnani 6,5, Lechthaler 5,5, Ferrarese 5,5, Vona 6, Scapini 5, Dimas 6, Santuari 6,5. All. Fresco 6

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio Lecco 1912