Seguici

Altro

A Lecco cresce la mentalità vincente: ora tocca agli imprenditori…

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 3 minuti

Chiariamolo subito, come fosse una sorta di guida alla lettura di questo articolo. La nostra mini-inchiesta ha soprattutto uno scopo: solleticare l’orgoglio sportivo lecchese.

Quella appena trascorsa, lo abbiamo già scritto qualche tempo fa (potete leggerlo qui), è stata senza dubbio la migliore stagione degli ultimi anni per lo sport cittadino. Tutte le squadre dei principali campionati (e nelle principali discipline) sono andate alla grande, vivendo lunghi mesi da protagoniste.

Questa volta andiamo oltre, considerando un po’ di statistiche. E la sintesi è: Lecco ha migliorato la propria mentalità vincente.

Da cosa lo possiamo evincere? Semplice. Abbiamo considerato il numero di partite stagionali disputate da Calcio Lecco, Lecco Calcio a 5, Basket Lecco e Rugby Lecco, “pesando” le vittorie in percentuale. Siamo rimasti piacevolmente sorpresi dal fatto che il totale stagionale sia un positivo 54%; in pratica, le squadre blucelesti hanno vinto più di una partita ogni due giocate. Entrando nel dettaglio statistico, solo il Lecco Calcio a 5 è rimasto sotto la soglia del 50% di successi stagionali, ma non ci è andato lontano ed è stato senza dubbio penalizzato dal pessimo inizio, con un mercato sbagliato e le correzioni apportate strada facendo.

Tabella vittorie blucelesti

Il confronto con la stagione 2013/14 è facilmente vinto, ma non solo: l’incremento è sensibile, dal pur buon 40% di dodici mesi fa, a testimonianza del fatto che vincere aiuta a vincere.

Perché questi numeri sono importanti, si staranno chiedendo molti di voi lettori. Presto detto: le vittorie abituano ai successi, a inseguire sempre il massimo. Grazie a questo si amplifica la famosa “mentalità vincente”. Per anni ci siamo adagiati su pessimi risultati, quasi assuefatti a fatiche e gioie contenute in categorie minori. Invece, ora, lo scenario è radicalmente cambiato: la Calcio Lecco è pronta per il ritorno in Lega Pro, il Basket Lecco ha sfiorato la finale dei play-off in serie B, il Lecco C5 ha ottenuto il suo miglior risultato in A2, il Rugby Lecco si è fermato a pochi punti dalla promozione in serie A.

Partiamo da questa analisi, prettamente sportiva, per estendere il discorso ai nostri imprenditori: con quattro realtà di questo livello, e la concreta possibilità di esportare le eccellenze sportive di Lecco in tutta Italia, restare insensibili è grottesco oltre che sbagliato. Bisogna supportare queste società che tanto fanno anche per i giovani, ed è vitale riversare più attenzioni verso le nostre strutture sportive, spesso non all’altezza della parola “vittoria”. Lecco è ancora una delle realtà più ricche e floride del Paese: dimostri mentalità vincente.

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Altro