Seguici

Altro

Serie D, la situazione a Sesto, Monza e Olginate

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura < 1 minuto

Conferme, ritorni, addi e situazioni decisamente preoccupanti si stanno verificando nelle province di Milano, Monza e Lecco.

Andiamo con ordine: la Pro Sesto, affidata a mister Magoni, anche nella prossima stagione potrà contare sul capitano Filippo Corti e sui gol di Davide Castagna, confermati tra le fila dei milanesi.
Al “Breda” approdano dal Seregno Comi, attaccante classe 1990 che nell’ultima stagione ha ben figurato tra le fila degli azzurri, e Alessandro Cortinovis, 31enne difesore centrale di ritorno dopo l’esperienza del 2012-2013.

I biancorossi, invece, hanno da tempo annunciato il loro fallimento, ma non sembra esserci spazio nemmeno per una partecipazione alla Serie D. Il loro marchio sociale, valutato 150mila euro, non ha infatti ricevuto proposte d’acquisto fino ad oggi e di conseguenza il futuro sembra essere sempre più nero per i brianzoli.

L’Olginatese, infine, ha annunciato la conferma di 14 giocatori della passata stagione: si tratta di Nicolò Facconi (’95), Mattia Malvestiti (’97), Nicholas Mara (’94), Fabio Sangiorgio (’95), Alberto Corti (’97), Nicola Nasatti (’96), Lorenzo Invernizzi (’97), Andrea Bianchimano (’96), Marco Cappelli (’97), Giulio Menegazzo (’94), Davide Mazzini (’83), Giovanni Arioli (’76), Roberto Ronchetti (’82) e Gianluca Greco (’87).
A loro si aggiunge Stefano Molteni (’97, centrocampista), che rientra dopo l’anno passato tra la Berretti e la Primavera del Varese.

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Altro