Seguici

Calcio Lecco 1912

Casertana-Lecco, parità al termine del primo tempo

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Si chiude in parità ma con un grosso rammarico il primo tempo del Lecco sul campo della Casertana: a metà primo tempo, infatti, França ha avuto una grande occasione sul suo piede dopo una ripartenza orchestrata da Cardinio sulla sinistra, ma la conclusione dell’attaccante brasiliano si è stampata sul palo.

La produzione offensiva dei padroni di casa è racchiusa in un paio di velleitarie conclusioni da fuori di Mangiacasale e Capodaglio e nell’occasionissima avuta da Ciotola al 30′, quando si è liberato con un rimpallo di Redaelli ma è stato fermato da un provvidenziale intervento di Lazzarini. Poco dopo è stato Diakitè a provarci con una pericolosa deviazione da centro area, persasi però a lato.

Il commento del patron Bizzozero al termine del primo tempo: “Finalmente giochiamo a calcio: meglio noi di loro, meritavamo di più”.

Casertana (4-3-3): Gragnaniello; Bruno, Tito, Idda, D’Alterio; Capodaglio, De Marco, Chiavazzo; Mangiacasale, Diakitè, Ciotola. A disposizione: Maiellaro, Murolo, Rajcic, Gala, Varsi, De Angelis, Kuseta, De Filippo, Ginestra, Canalini. All. Romaniello.

Lecco (4-2-3-1): Lazzarini; Redaelli, Bugno (c), De Angeli, Pergreffi; Vignali, Baldo (vc); Ronchi, Crotti, Cardinio; França. A disposizione: Pellegrinelli, Rigoni, Colombo, Romano, Meyergue, Rigamonti. All. Zanetti

Marcatori: nessuno

Note: giornata calda e afosa; spettatori 1500 circa, di cui 30 provenienti da Lecco; ammoniti Redaelli (L) e Chiavazzo (C); recupero 3′ nel pt.

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio Lecco 1912