Seguici

Calcio Lecco 1912

Calcio Lecco, la marcia BluCeleste prosegue a Sondrio

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Se nel turno dell’Epifania la bella e sudata vittoria con la Varesina aveva restituito speranza al popolo lecchese, visto anche il contemporaneo passo falso del Piacenza, nell’ultima giornata tutto è tornato come prima, come alla fine del 2015: ben 13 punti di distacco dalla vetta. La colpa è esclusivamente del Lecco, che ha pareggiato in maniera sconsiderata col Monza una gara che sembrava messa in cassaforte, gettando tutto all’aria e rischiando addirittura di uscirne a mani vuote, non fosse stato per il gol di Pergreffi in extremis che ha quantomeno fruttato un punto alla formazione di De Paola. Cambi sbagliati, tanti gol falliti, troppi errori: così non va.

È impensabile credere in una rimonta se l’atteggiamento e il rendimento della squadra sono così altalenanti, se in una partita metti l’anima e vai a strappare con le unghie la vittoria, e la domenica dopo invece getti tutto alle ortiche per 5 minuti di follia. Servono costanza, carattere, concentrazione; non a sprazzi, ma in ogni partita, dall’inizio alla fine. Perchè è questo il segreto, nemmeno troppo tale, visto che si sa che son questi gli ingredienti necessari per vincere. Eppure troppo spesso siamo qua, costretti a registrare l’ennesimo passo falso e a ripetere le stesse cose. Il sipario è ancora lontano dal calare su questo campionato, quindi finchè il tempo o la matematica non diranno la loro, non vi è motivo di non crederci sino alla fine. Non si deve sbagliare nulla, davvero più niente, a partire dalla gara di domani con un Sondrio che naviga in acque basse della graduatoria. Sarebbe impensabile lasciare altri punti per strada, anche se il risultato purtroppo non è così scontato. Bisogna sempre aspettare di vedere il verdetto del campo; pronostici e chiacchiere non bastano. La differenza tra le forze in campo è evidente, ma aspettiamo di trovare conferma domenica in campo, e non solo a parole. Pesante assenza per il faro difensivo, se non di tutta la squadra, Pergreffi, squalificato.

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio Lecco 1912