Seguici

Calcio Lecco 1912

VIDEO | Calcio Lecco, quando suona l’allarme? La differenza reti è da incubo

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

De Lucia, Orlando, Garofoli, Mapelli, Donnarumma: sono i nomi dei cinque difensori che hanno fin qui composto l’ultima linea della Calcio Lecco, quella di protezione a Sperduti prima e Martinez poi.
“Protezione” sarebbe giusto dire, perchè i blucelesti, com’è noto, hanno una delle peggiori difese d’Italia, con conseguente buona pace di Crocetti, Cardinio e compagnia che già hanno le loro difficoltà a far gol agli avversari per via di una manovra troppo spesso farraginosa.

Analizzando il dato sulla differenza reti il bilancio, se possibile, peggiora ancor di più: dopo le tre reti incassate dal Cavenago Fanfulla, i blucelesti sono precipitati anche nei bassifondi di questa graduatoria. Come loro (5 gol fatti, 13 gol subiti, saldo -8) hanno fatto Grumellese (2 gol fatti, 10 subiti), Bolzano (3, 11) e Trestina (Girone F, 3, 11), peggio solo Sersale (Girone I, 3 e 15, saldo -12) e il derelitto Chieti (Girone F, 4 e 18, saldo -14).

Eppure sembra che l’allarme non sia ancora scattato in maniera forte nella dirigenza della Calcio Lecco, che sta prendendo tempo sperando in un miglioramento con il passare del tempo. Si è letto e parlato di inadeguatezza della preparazione fisica, di inadeguatezza della squadra, di inadeguatezza della società stessa, di mister Cuoghi che brancola nel buio: probabilmente il risultato finale non è che un amaro mix di tutto ciò.

[hana-flv-player video=”http://www.leccochannel.tv/DB_VIDEO/VIDEO_CALCIO/2016_2017/gol_subiti_05102016.mp4″ width=”400″ description=”” player=”5″ autoload=”true” autoplay=”true” loop=”false” autorewind=”true” /]

Condividi questo articolo sui Social
.
.
.
.

LCN Live

LCN Diretta Facebook va in onda ogni martedì dalle 17 alle 18.

Lecco Channel Web Radio

LECCO CHANNEL NEWS TV

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio Lecco 1912