Seguici

Video

Video | Picco, le sorelle Lancini non hanno dubbi: «Serve più lucidità»

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura < 1 minuto

Sono sorelle, sono lecchesi, sono talenti del volley. Arianna e Melania Lancini, rispettivamente 20 anni e 18, militano insieme nella prima squadra di B2 della Picco Lecco, ma mostrano la classica sintonia tipica dei fratelli, una sorta di simbiosi, sia dentro sia fuori il campo.
Non si cada nell’inganno: non è soltanto la classica storia “famigliare” nello sport, curiosità che piace sempre ai lettori. Le due ragazze sul parquet sanno il fatto loro, e hanno puntualmente bruciato le tappe nel corso delle rispettive (giovani) carriere pallavolistiche. Due talenti che coach Luca Borgnolo si tiene stretto, con caratteristiche diverse, anche caratteriali: più timida e introversa Arianna, più estroversa Melania, che della sorella dice «mi infonde fiducia e sicurezza», mentre la maggiore sussurra «Melania è forte di testa, ha voglia e capacità per crescere».
Nonostante la sconfitta contro Fiorenzuola d’Arda, le Lancini non hanno perso il sorriso, scherzando con noi durante la tradizionale intervista in studio a Lecco Channel, ma anche analizzando con lucidità gli aspetti del gioco e attitudinali che la Picco deve migliorare per non incappare in altri inattesi passi falsi in B2. Dieci minuti da non perdere.

L’intervista alle sorelle Lancini

[hana-flv-player video=”http://www.leccochannel.tv/DB_VIDEO/VIDEO_PICCO/2016_2017/lancini_20102016.mp4″ width=”400″ description=”” player=”5″ autoload=”true” autoplay=”true” loop=”false” autorewind=”true” /]

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Video