Seguici

Volley

Picco, il terzo posto soddisfa coach Milano: «Ma dobbiamo migliorare»

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

La sosta di Natale consegna alla Picco Lecco una prima parte di campionato tra alti e bassi, ma comunque positiva. Il tecnico: «Stiamo diventano squadra»

La squadra biancorossa, in Serie B2, è riuscita ad agganciare prima della sosta la terza posizione in classifica nel Girone A, che a fine stagione garantirà la qualificazione ai play-off.

La graduatoria è comandata dalla Pavidea Ardavolley Fiorenzuola d’Arda, con un ruolino di 9 vittorie e 1 sconfitta. Alle sue spalle, staccato di due punti, il Gossolengo, mentre la Picco è a meno quattro dalla vetta grazie a 7 successi e 3 ko. Due stop sono giunti proprio con le squadre che la precedono in classifica, il terzo con un brutto scivolone a Gorgonzola.

Delle sette vittorie, sei sono maturate con un perentorio 3-0 (come nessuna altra squadra nel girone), nessuna al tie-break. Il quoziente set è 2.5, 807 i punti messi a terra, 707 i punti subiti, per un quoziente punti di 1.1414.

Il commento del coach Gianfranco Milano è soddisfatto, ma con la consapevolezza di poter migliorare. «Siamo alla pausa natalizia e mancano tre gare alla fine del girone di andata, momento che per me significa fare il vero consuntivo», spiega. «In ogni caso questa pausa ci servirà per lavorare sugli aspetti tecnico-tattici che ancora non abbiamo migliorato. Sicuramente al momento possiamo dire di essere parzialmente soddisfatti di ciò che abbiamo ottenuto. Le vittorie ma, soprattuto, le sconfitte, ci hanno fatto crescere dal punto di vista del gruppo di lavoro che forse si sta trasformando in squadra. L’ultima vittoria in campionato ha evidenziato ciò, ma siamo costretti a fermarci e rimandare le conferme su questa crescita alla ripresa del campionato. Altre squadre, come noi, sono alla ricerca degli equilibri giusti per esprimere un gioco migliore, questa pausa servirà a tutti per riprendere nel migliore dei modi il campionato, il 6 gennaio».

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Volley