Seguici

Volley

Picco, coach Milano: «Testa al ritorno, con la stessa voglia di vincere»

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

L’allenatore delle biancorosse commenta la vittoria ad Alseno. E rilancia le ambizioni di primo posto: «La nostra voglia fa la differenza»

Una vittoria importante, la quinta consecutiva. La Picco Lecco gira la boa di metà campionato con un bottino rassicurante, a soli due punti dalla capolista Gossolengo. Tutto è ancora in gioco.

Coach Gianfranco Milano, nel post-partita di Alseno, si è dichiarato soddisfatto. «Giocare l’ultima partita del girone di andata di un campionato è come se fosse cominciarlo», ha detto. «Abbiamo dimostrato di avere voglia di fare bene e le ragazze sono scese in campo con molta determinazione. Peccato avere sempre sofferto all’inizio di ogni set, non riuscendo subito a concretizzare e dovendo quindi rincorrere l’avversario. Abbiamo però dimostrato, soprattutto nel secondo set in cui siamo sempre stati in rimonta fino ad arrivare ai vantaggi, di volere a tutti i costi portare a casa il risultato e così è stato».

La B2 proporrà adesso una pausa, utile a ricaricare le energie per la seconda metà di stagione. «Questa settimana di riposo ci servirà per affinare alcuni meccanismi che ancora non funzionano bene. E per affrontare al meglio il girone di ritorno che sarà per noi senza alcun tipo di appello. Farà meglio chi sarà più costante e porterà a casa sempre punti a ogni partita».

Le parole di Bruno: «Avanti con questa grinta»

Mvp della partita di Alseno, il capitano biancorosso Benny Bruno, con 13 punti e il 50% di attacchi positivi. «È stata una partita difficile e combattuta, a dispetto del risultato», ha dichiarato. «Alseno è una squadra che ha buoni elementi e infatti non hanno mai mollato, lottando su ogni pallone e senza regalare mai nulla. Noi non siamo partite bene in nessuno dei tre set. Poi, per fortuna siamo riuscite a recuperare e a portare a casa l’intera posta in palio. Chiudiamo il girone di andata con una partita giocata non alle migliori nostre potenzialità, ma con un risultato importante per la classifica».

Anche Bruno, come il coach, conosce la ricetta per continuare a puntare la prima posizione. «Ci attende un girone di ritorno molto importante e lungo. Sarà fondamentale non perdere punti ma, soprattutto, giocare con la stessa grinta e determinazione dimostrata fino a oggi»

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Volley