Seguici

Calcio

Calcio: neve su Lecco, a rischio la gara contro la Pergolettese

Il Rigamonti-Ceppi innevato (Foto di repertorio)
Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 3 minuti

Calcio Lecco-Pergolettese è a rischio a causa del maltempo che sta colpendo la città.

Sulla città si è infatti abbattuta una forte perturbazione, che ha portato gelo e neve sin dalla serata di lunedì. Superate le criticità legate alla circolazione dei mezzi sulle strade cittadine, rimangono 4-5 centimetri di coltre nevosa a coprire le zone verdi: tra di esse non fa eccezione lo stadio “Rigamonti-Ceppi”, dove domenica pomeriggio (ore 14.30) si dovrebbe disputare l’importante partita tra blucelesti e gialloblù.

Il condizionale è, però, d’obbligo: giovedì si avvia verso la conclusione senza ulteriori scossoni, è vero, ma tra venerdì e sabato il fenomeno atmosferico dovrebbe riproporsi a intensità variabile, mettendo in discussione la disputa stessa dell’incontro. Anche la pioggia data in arrivo per sabato sera potrebbe accentuare i problemi: le schiarite date in arrivo tra la notte e la domenica mattina potrebbero cristalizzare la neve, rendendo di fatto impossibile il fischio d’inizio per garantire l’incolumità degli atleti.

Cosa prevede la normativa della LND

Il Comunicato Ufficiale N°.1 della Lega Nazionale Dilettanti per la stagione 2017/2018, ha definito che per lo sgombero della neve le società che partecipano alle gare dei campionati dei Comitati Regionali sono obbligate a provvedervi se la neve è caduta oltre le 48 ore dalla gara. Ciò significa che il Lecco sarà obbligato a spalare il campo se smetterà di nevicare entro le ore 14.30 di venerdì 2 marzo. Se la partita, prevista per domenica 4 marzo, venisse effettivamente rinviata, le due società potrebbero sfruttare il “buco” di domenica 11 marzo, quando il campionato sarà fermo per il Torneo di Viareggio. Nè blucelesti nè cremaschi hanno però giocatori impegnati in Toscana e questo rende eventualmente eleggibile la data.

Rinviate le gare delle giovanili

Nel frattempo, sono state rinviate a data da destinarsi tutte le gare in programma sabato pomeriggio e domenica mattina per quanto riguarda le categorie giovanili regionali, quindi non scenderanno in campo i Giovanissimi 2003: «Preso atto delle copiose precipitazioni a carattere nevoso in corso sul territorio regionale, delle avverse previsioni meteorologiche quanto a temperature ed ulteriori precipitazioni nonché delle attuali condizioni di terreni di gioco e viabilità, il Comitato Regionale Lombardia dispone la sospensione di tutte le gare dei campionati regionali dilettantistici e giovanili di propria competenza in programma sabato 3 marzo e nella mattinata di domenica 4 marzo. Le date dei recuperi verranno comunicate successivamente. Relativamente alle gare delle categorie dilettantistiche in programma nel pomeriggio di domenica 4 marzo, apposita comunicazione verrà pubblicata in data venerdì 2 marzo p.v.». La sensazione è che si vada comunque verso un rinvio in blocco delle gare giovanili e dilettantistiche in programma dall’Eccellenza in giù.

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio