Seguici

Basket

Ruggito Lions, la Lecco Basket Women si arrende

Le blucelesti di coach Daniele Berri si arrendono anche in gara due e lasciano spazio alla squadra del Chiese che affronterà il Corsico per la Serie C

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Si chiude con la sconfitta in gara 2 a Casalmoro la stagione della Lecco Basket Women, che cede nettamente al cospetto di un Basket Lions del Chiese, che si è dimostrato più completo delle lecchesi e accede con merito al turno successivo dove affronterà al meglio delle tre partite il Corsico per la promozione in serie C.

Nessun rimpianto per il gruppo di Daniele Berri che, arrivato a disputare i play-off, ha dimostrato di non avere più benzina e energie per contrastare le avversarie, che hanno prevalso sia nelle esterne, ma soprattutto sotto le plance con il duo Volta e Rozzini che hanno segnato 14 punti a testa. Quindi niente amarezza, ma grande soddisfazione nell’entourage lecchese per una stagione che è stata senza dubbio positiva ed emozionante con il raggiungimento dell’obiettivo prefissato ovvero i play-off e la consapevolezza di aver creato un bel gruppo di giocatrici.

La cronaca della partita

Come in gara 1, Lecco parte bene concedendo poco alle avversarie nei primi minuti e infila subito due triple con De Caro e Ranieri che valgono il 9-18. Con il passaggio alla zona delle mantovane, ecco ancora a nudo i limiti di Pozzi e compagne che si inceppano subendo il canestro del sorpasso al 15′ con Bellotti (21-20). Le ospiti in 10′ segnano solo dalla lunetta subendo le iniziative di un’ispirata Tenca, le 2 triple di Barbieri, ma soprattutto nel gioco dentro l’area dove Volta e Rozzini fanno la voce grossa.

Dopo l’intervallo le mantovane alzano ulteriormente l’aggressività difensiva e provano l’allungo con le solite Barbieri e Volta (38-28). Lecco è incapace di reagire e soprattutto fatica molto a trovare la via del canestro. Gli errori fioccano e il divario comincia a pesare e nel quarto periodo si chiude virtualmente il match quando Volta e Rozzini decidono di mettere la loro firma andando a colpire una difesa lecchese incapace di fermarle. Il divario tocca il +23 (56-33 al 36′) e le blucelesti alzano definitivamente bandiera bianca lasciando la vittoria alle padrone di casa, che ricevono l’ovazione del pubblico presente. Alla fine nonostante l’amarezza per l’eliminazione, le lecchesi non hanno perso il sorriso dando appuntamento ai propri tifosi per la prossima stagione.

Condividi questo articolo sui Social
.
.
.
.

Lecco Channel Web Radio

LECCO CHANNEL NEWS TV

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Basket