Seguici

Calcio a 5

Il Lecco C5 mette al sicuro la porta con Gabriele Casetta

Ingaggiato l’esperto portiere classe 1984 per la prossima stagione di Serie A2. «Grande motivazione». Il direttore generale Maruccia: «Accettare di fare 600 chilometri settimanali per indossare la nostra maglia non è cosa da poco»

Mister Parrilla con Casetta
Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Gabriele Casetta è il nuovo portiere del Lecco Calcio a 5. Classe 1984 di Vigevano, può vantare una lunga carriera nel mondo del futsal lombardo, intrapresa nella stagione 2005/06 dopo i successi conquistati nel calcio a 11 con la squadra del suo paese.

È l’Interfive Vigevano la sua prima società di calcio a 5, nella quale resta per quattro anni in Serie B, passando poi alla Domus Bresso per altre cinque stagioni, tutte in Serie B. La sua carriera prosegue quindi nel Pavia, del quale diventa una vera e propria bandiera grazie a una militanza di ben sette campionati, intervallati solo da un anno, 2019/20, al Sannazzaro. Ora l’approdo a Lecco per iniziare una nuova entusiasmante avventura.

«Arrivo a Lecco con enorme motivazione e grandissima voglia di mettermi a disposizione di mister Parrilla e di tutti i miei compagni – le prime parole di Casetta in bluceleste – conscio della difficoltà e della bellezza di un campionato importante come l’A2. Ringrazio il direttore Maruccia per avermi dato questa bella opportunità, sono disponibile già da oggi a mettermi sotto per essere prontissimo alla partenza del campionato».

Per lui garantisce il direttore generale bluceleste Marcello Maruccia: «Tutte le volte che abbiamo incontrato Gabriele da avversario, speravo non ci fosse! Sono davvero contento del suo arrivo, anche perché una persona che accetta di fare 600 chilometri settimanali per indossare la nostra maglia non è cosa da poco».

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio a 5