Seguici

Tennis

Tennis Club Lecco sconfitto in casa dal Bassano, «ma la prestazione c’è»

I blucelesti, privi del n° 1 Ottaviano Martini, cedono 4-2 nella prima giornata di campionato. Coach Adamo Panzeri: «Aapevamo che avremmo sofferto, abbiamo tirato fuori tutto»

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Prima giornata amara per il Tennis Club Lecco in Serie A2. La squadra allenata da coach Adamo Panzeri è stata sconfitta dal Tennis Bassano 4-2 al termine di una lunga sfida andata in scena sui campi indoor di Belledo. I blucelesti hanno dovuto fare a meno di Ottaviano Martini, n° 1 in singolare, per un problema di salute, ma hanno comunque tenuto la sfida in equilibrio sino all’ultimo doppio, per la soddisfazione di Panzeri e della dirigenza.

«Risultato amaro ma la prestazione è stata buona – commenta il coach – L’obiettivo era avere un atteggiamento sempre positivo perché sapevamo che saremmo andati in sofferenza, loro sono molto forti. Siamo rimasti attaccati a ogni partita e siamo soddisfatti, certo il risultato ci penalizza e ci va stretto, ma sono davvero contento. Il livello espresso è stato molto alto, Davide Pozzi ha giocato con grande qualità deliziando il pubblico con volée pazzesche e ricevendo i complimenti del capitano avversario, contro un avversario ex Top 300 Atp. Bravo Filippo Valsecchi che ha lottato fino all’ultimo punto con un tennis d’attacco. Ci ha rimesso in pista Tommaso Vola che non ha mai corso rischi nonostante condizioni fisiche precarie. Cristian Giudici ha giocato contro un giocatore più forte e in forma. Bassano ci temeva molto alla vigilia, sono soddisfatto nonostante il risultato finale».

Il tabellino del match

Salviato b. Valsecchi 6-4 7-6
Hampel b. Pozzi 7-6 4-6 6-4
Gabrieli b. Giudici b. 6-3 6-3
Vola b. Dal Zotto 6-4 6-1
Martini/Vola b. Dal Zotto/Hampel 6-3 6-2
Salviato/Gabrieli b Pozzi/Valsecchi 6-2 6-7 10-7

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Tennis