Seguici

Basket

Minors: Mandello in vetta alla C Silver, Vercurago fa suo il derby

I lariani vincono agevolmente a Lentate e restano a punteggio pieno dopo due giornate. I Coguari di coach Motta superano il Civitz nel primo scontro stagionale fra squadre lecchesi in Serie D

Un momento del derby tra i Coguari di Vercurago e la Pall. Civatese (Foto Tommaso Tentorio)
Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Partite, negli ultimi due weekend, le minors regionali del basket, che vedono diverse squadre lecchesi impegnate. Ecco il riassunto.

Calolzio beffata da Erba

In Serie C Silver, girone Blu 2, la Carpe Diem Calolziocorte è stata sconfitta in casa 70-71 da Le Bocce Erba al termine di un match molto tirato. Calolzio rimane a quota 2 punti in classifica dopo il successo della prima giornata, 81-45 contro il Nuovo Basket Groane 2005 Mia Lentate.

L’altra lecchese in categoria, la Tecnoadda Mandello, dopo il successo 82-62 all’esordio nella “classica” contro la Pezzini Morbegno, ha espugnato il parquet di Lentate con un perentorio 81-59. I lariani di coach Chicco Tocalli, ispirati dai 26 punti di Redaelli e dai 17 di Paduano, sono in testa al girone appaiati ad Aurora Desio ed Erba.

Nibionno è super

Scattata la Serie D, nel girone B1 impegnate cinque lecchesi: la Medinmove Vercurago di coach Gianluca Motta ha battuto il Civitz nel derby, 77-69, mentre l’Ars Rovagnate è caduta 75-49 a Sondrio contro la Sportiva B. Generali. Super vittoria per la B&P Autoricambi Nibionno, 92-53 sulla Pall. Concorezzo.

Pescate ko, Amadori: «Buone indicazioni»

Il Pescate fa gruppo: sconfitta ma buona prestazione a Seregno

Il Centro Basket Pescate è caduto a Seregno 83-70, così coach Igor Amadori a commento: «Partita difficile come esordio, vista la caratura di Seregno, primi due quarti giocati discretamente da noi, che comunque abbiamo subito tanti rimbalzi offensivi. Il terzo quarto è iniziato con una serie terrificante di bombe giallo/blu che hanno portato a +20 i padroni di casa. Nell’ultimo quarto abbiamo recuperato fino al -12 gettando al vento il -10 per il finale di 83-70. La nota positiva è che dieci giocatori sono andati a referto, e il debutto ufficiale del 2004 Andrea Nasatti. Ora ci attende Sondrio in casa, aspettiamo il pubblico al palazzetto».

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Basket