Seguici

Vela

Tutto pronto per l’Interlaghi: la Canottieri celebra due edizioni in una

Il Golfo di Lecco ospiterà nel prossimo weekend 46^ e la 47^ edizione per recuperare anche quella saltata dodici mesi fa a causa della seconda ondata della pandemia. In acqua attese oltre 40 barche

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 3 minuti

Corre veloce il countdown verso l’Interlaghi, che torna a entusiasmare i cuori degli amanti della vela. Il Campionato invernale organizzato dalla Canottieri Lecco celebra quest’anno la 46^ e la 47^ edizione per recuperare anche quella saltata dodici mesi fa a causa della seconda ondata della pandemia. “Non potevamo e non volevamo saltarla – ha spiegato Baffo Banfi, del comitato promotore, durante la presentazione andata in scena sabato al circolo – Sarà una festa e per questo abbiamo inventato la Supercoppa, con partenza unica in regata lunga, per ogni primo classificato della prima regata di ciascuna classe”.

La presentazione di Interlaghi 2021

L’Interlaghi si svolgerà da sabato 30 ottobre a lunedì 1° novembre e assegnerà i trofei Autocogliati e Luciano “Cianino” Riva. Breva e Tivano dovranno soffiare e gonfiare le vele per lasciarsi alle spalle gli anni orribili della pandemia. Tra le novità la classe RS21, mentre ci si attende battaglia dalle classi Fun e Meteor. In acqua quasi l’intera flotta delle Orc nate proprio sul lago. “Ci aspettiamo in tutto fra 40 e 50 imbarcazioni – ha spiegato Enea Beretta, responsabile di regata – I numeri ci stanno dando ragione, abbiamo lavorato bene nonostante la crisi seguita al covid che ha portato un po’ ovunque un calo di partecipanti; il segreto è un team affiatato in cui non esistono prevaricazioni”.

Durante la presentazione hanno portato i saluti istituzionali il prefetto di Lecco Castrese De Rosa e il vicesindaco Simona Piazza, oltre al presidente della Canottieri Lecco Marco Cariboni. Il responsabile della sezione Vela, Sergio De Capitani, ha ricordato l’importanza di avvicinare i più giovani alla pratica della vela, “sport che fa restare in forma e insegna valori importanti”.

Il programma

Si inizierà sabato 30 ottobre con la disputa, come anticipato, della Supercoppa di prima mattina (8.30). Una regata “lunga” da Lecco ad Abbadia e ritorno. Verranno premiati i vincitori di ogni classe al via.

L’Interlaghi vero e proprio inizierà però nel primissimo pomeriggio: alle 13.30, con la breva, e le prime prove a rompere il ghiaccio.

In serata, alle 19.30, è previsto il buffet per i regatanti curato dal Ristorante “Passerini” della Canottieri Lecco. A seguire le premiazioni della Supercoppa e dei partecipanti al Campionato Velico del Lario Orc.

Si tornerà in acqua la domenica mattina, 31 ottobre, alle 8.30 con le prove a seguire anche il pomeriggio se sarà necessario (massimo tre prove al giorno). Ultimo atto il lunedì 1° novembre con le prove conclusive in mattinata. Alle 14.30 le premiazioni sul terrazzo della Canottieri Lecco.

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Vela