Seguici

Vela

Sabato il vento si fa desiderare: l’Interlaghi non decolla

Gli organizzatori della Canottieri Lecco hanno potuto far disputare solo la regata preliminare della Supercoppa con un Tivano leggero. L’inizio vero e proprio rimandato a domenica

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Il vento è stato il protagonista della prima giornata di regate del 46°/47° Campionato Invernale Interlaghi – Trofei Autocogliati Volkswagen e Luciano “Cianino” Riva, in programma nel Golfo di Lecco sino a lunedì 1 novembre.

Gli organizzatori della Società Canottieri Lecco hanno potuto far disputare solo la regata preliminare della “Supercoppa”, con un Tivano (vento da Nord) leggero, dovendo però rinunciare alle prove d’apertura pomeridiane dell’Interlaghi vera e propria, per la totale assenza di vento. Appuntamento quindi alla mattinata di domenica quando le 45 barche iscritte (classi Fun, Meteor, RS21 e Orc) lotteranno per i primi punti in palio.

Intanto però si è potuto gareggiare per la “Supercoppa” una sorta di regata “liberatoria” dopo due anni orribili alle prese con la pandemia da Covid-19. Una regata lunga che è servita per rompere il ghiaccio anche se il poco vento non ha permesso di coprire tutto il percorso previsto. Al via, come già annunciato, anche un grande del vela, il brasiliano Torben Grael al timone dell’RS21 “Hidrogeno 21” di Davide Casetti presidente

I successi parziali sono andati a “Hidrogeno 21”, l’Rs21 con al timone il campione brasiliano Torben Grael, “Bruschetta” (un J24) di Sonia Ciceri in classe Orc, “Maria Adele” di Eugenio Maria Bischi nei Fun e “Senza InToppi” di Marco Pisetta nei Meteor.

In serata, il buffet dei regatanti e la premiazione dei vincitori e delle barche partecipanti al Campionato Velico del Lario.

Ordine d’arrivo della Supercoppa

Classe Orc: 1. “Bruschetta” (J24 – Sonia Ciceri – Cv Tivano Valmadrera Lc); 2; “Kong Bambino Viziato” (Platu 25 – Richard Martini – Lni Mandello del Lario Lc); 3. “Neo Marine (Star – Marco Achler – Cv Marvelia Dongo).

Classe Fun: 1. “Maria Adele” (Eugenio Maria Bischi – Aval Cv Alto Lario Gravedona); 2.”Furfante” (Adriano Barzaghi – Circolo Vela Bellano); 3. “Dulcis in Fundo Plus” (Marco Redaelli Cv Bellano):

Classe Meteor: 1. “Seza InToppi” (Marco Pisetta – Associazione Velica Trentina Pergine V.); 2. “BBC Basilico” (Matteo Sampiero – Circolo Vela Erix Lerici); 3. “Pekoranera” (Davide Sampietro – Circolo Vela Erix Lerici).

Classe RS21: 1: “Hidrogeno 21” (Torben Grael – Brasile); 2. “Pobeda Tris” (Marco Frigerio – Società Canottieri Lecco); 3. “CodeZero Sailing Team” (Eleonora Moretta – Yc Torri del Benavo Vr).

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Vela