Seguici

Basket

Che battaglia in Friuli: la Np Olginate cade solo all’overtime

Partenza sprint per gli uomini di Cilio che toccano il +15 e poi subiscono la rimonta dei padroni di casa. Cucchiaro acciuffa il pareggio allo scadere, ma fatale è l’overtime: 93-87

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Partita quasi perfetta per la Caffè Agostani Olginate che contro la Gesteco Cividale del Friuli, tra le più forti compagini del girone B di Serie B, cede solo dopo un overtime. Pubblico delle grandi occasioni in terra friulana, con quasi 600 spettatori e un ambiente “caldo”. La partenza è bruciante per i ragazzi di coach Manuel Cilio che scappano 17-29 (toccando anche un vantaggio di 15 punti) dopo 10′ trascinati da un incontenibile Maspero.

L’energia di Rota e Rocchi consente ai friulani di riavvicinarsi fino al -4 nel secondo quarto, ma ancora Maspero ricaccia gli avversari con la testa sotto’acqua. Furin allo scadere sigla il canestro del -3 per i padroni di casa.
Dopo l’intervallo l’equilibrio è totale, Cividale va avanti per la prima volta al 24′ con Rota e cerca un primo allungo, stoppato dai liberi di Bloise (63-59 al 30′). Sempre Rota, supportato da Paesano, a metà ultimo periodo porta i friulani sul +10; sembra finita, Brambilla non è d’accordo e due canestri consecutivi riportano sotto Olginate.

La tripla di Ambrosetti accorcia per il -1 ospite, è bagarre sino all’ultimo secondo, quando Cucchiaro segna il 79-79. La Caffè Agostani si arrampica così all’overtime, in cui non riesce mai a portarsi avanti nel punteggio. Nel finale Cucchiaro da fuori accorcia ancora sul -1, ma non basterà. Finale 93-87.

Il tabellino del match

Gesteco Cividale – Agostani Caffè Olginate 93-87 (17-29, 25-16, 21-14, 16-20, 14-8)
Gesteco Cividale: Eugenio Rota 18 (3/3, 2/3), Adrian Chiera 16 (4/8, 2/6), Simone Rocchi 14 (1/3, 4/6), Leonardo Battistini 13 (3/7, 1/4), Gabriele Miani 12 (5/8, 0/1), Alessandro Cassese 8 (1/2, 2/4), Alessandro Paesano 8 (3/6, 0/1), Giacomo Furin 4 (1/1, 0/0), Enrico Micalich 0 (0/0, 0/0), Shaka Balladino 0 (0/0, 0/0), Stefano Laudoni 0 (0/0, 0/0), Brenno Barel 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 18 / 20 – Rimbalzi: 36 9 + 27 (Leonardo Battistini 14) – Assist: 19 (Eugenio Rota 10)
Agostani Caffè Olginate: Giacomo Maspero 17 (7/11, 0/4), Giacomo Bloise 14 (1/3, 2/6), Dorde Tomcic 13 (5/6, 1/1), Andrea Negri 11 (2/2, 2/5), Zdravko Okiljevic 9 (3/5, 0/1), Valerio Cucchiaro 9 (3/9, 1/4), Luca Brambilla 7 (2/6, 1/2), Andrea Ambrosetti 5 (1/1, 1/4), Byram Baparape 2 (1/2, 0/0), Alessio Natalini 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 13 / 17 – Rimbalzi: 27 5 + 22 (Zdravko Okiljevic 8) – Assist: 13 (Giacomo Bloise, Valerio Cucchiaro 3)

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Basket