Seguici

Basket

Costa Masnaga, che lotta con Schio: fatale è l’overtime

Le brianzole disputano una grande partita al cospetto di una corazzata: in vantaggio per gran parte del match, Villa e compagne sono beffate al 40′ e poi all’ultimo tiro del supplementare

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Costa Masnaga cede a una delle più forti compagini di Serie A1 lottando ad armi pari. La Wuber Famila Schio si impone al palazzetto di Via Verdi dopo l’overtime, ma la prestazione delle brianzole rimane di assoluto livello.

L’inizio è incoraggiante: le ospiti conducono nelle battute iniziali, poi Allievi e Villa prendono per mano la squadra e c’è l’allungo sul 23-17. Nel secondo periodo le percentuali di Schio calano e Costa prova a scappare con un vantaggio in doppia cifra. Laksa e Sottana però non ci stanno e riportano sotto le compagne. All’intervallo lungo è 38-34.

A inizio terzo periodo Matilde Villa scalda la retina, ma Verona trascina Schio alla rimonta. Nel quarto quarto le ospiti trovano i punti di Sottana, Crippa e Keys e tornano sul 56-55. Il vantaggio nei secondi finali con i liberi di Villa non si concretizza, la tripla di Laksa sulla sirena manda tutti al supplementare. Sul 78-78 Gruda recupera un pallone d’oro e infila il 78-80 che appare sul tabellone a fine partita.

A livello individuale 22 punti per Matilde Villa e per Laksa tra le ospiti.

Il tabellino del match

Limonta Costa Masnaga-Famila Wuber Schio 78-80. Parziali: 23-17, 38-34, 52-46, 68-68
Limonta Costa Masnaga: Toffali 2, Spreafico 15, Villa E ne, Villa M 22, Osazuwa 0, Caloro 0, Balossi ne, Jablonowski 11, Allievi 7, Vaughn 6, Jackson 15, Labanca ne 
Famila Wuber Schio: Del Pero ne, Sottana 17, Gruda 18, Verona 6, De Pretto ne, Crippa 5, Dotto 2, Keys 8, Laksa 22, Collier 2

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Basket