Seguici

Basket

Serie B, sconfitte tutte le dirette rivali di Olginate

I biancoblu, fermi per la quarantena dopo i casi covid, hanno assistito da spettatori alla 14^ giornata: la classifica resta cortissima, è bagarre per evitare i play-out

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura < 1 minuto

Una classifica pericolante, con la lotta per evitare i play-out che si fa sempre più coinvolgente e allargata. La Np Olginate, alle prese con la pausa forzata per la positività al covid di diversi giocatori e membri dello staff tecnico verificatasi alla fine di dicembre, ha saltato lo scontro diretto con Padova e assistito da spettatrice allo svolgimento del 14° turno.

Oltre al match tra olginatesi e veneti, è saltata anche la sfida tra Fiorenzuola e Mestre che interessa di più le zone nobili della classifica.

Tra i risultati della giornata non si sono verificate sorprese: tutte le avversarie dirette di Olginate hanno perso. Bologna ha ceduto in casa a Cremona, seconda alle spalle della capolista Cividale che ha sbancato il campo del fanalino Bernareggio. Crema è stata sconfitta a San Vendemiano, Desio ha battuto Lumezzane che rimane così a due punti da Olginate. Sconfitta anche per Jesolo a Bergamo.

La classifica del girone B di Serie B

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Basket