Seguici

Calcio

Calcio Lecco: con la Pro Vercelli arbitra Cavaliere. Un fischietto che “porta bene”

L’ufficiale calabrese sarà nuovamente di scena mercoledì 19 gennaio al “Rigamonti-Ceppi”, quando si aprirà il 2022 agonistico. Precedenti “caldi” per gli assistenti

Ermes Fabrizio Cavaliere di Paola BONACINA/LCN SPORT
Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura < 1 minuto

Due vittorie in due partite. Lascia ben sperare lo score della Calcio Lecco 1912 con Ermes Fabrizio Cavaliere della Sezione Aia di Paola, arbitro designato per il match tra i blucelesti e la Pro Vercelli che aprirà il 2022 agonistico. Il giovane arbitro della provincia calabrese è stato protagonista in entrambi i casi al “Rigamonti-Ceppi”: venne designato per dirigere, il 6 gennaio 2019, la partita tra le Aquile e l’Inveruno in Serie D decisa da una doppietta di Ameth Fall. Una curiosità? A difendere i pali dei milanesi fu Akililu Zambataro, fratello più giovane di Eyob. Tornando a Cavaliere, la seconda designazione affonda le radici a tempi decisamente più recenti: 28 febbraio 2021, Lecco-Juventus U23, terminata con uno scintillante 4-0 in favore dei padroni di casa.

Il fischietto calabrese sarà coadiuvato dal primo assistente Marco Toce della Sezione Aia di Firenze, tre precedenti, dal secondo assistente Antonio d’Angelo della Sezione Aia di Perugia, due precedenti tra i quali quello di un assurdo Alessandria-Lecco, e dal quarto uomo Michele Delrio della Sezione Aia di Reggio Emilia, tre precedenti.

Lecco-Pro Vercelli: arbitro e quaterna

Ermes Fabrizio Cavaliere
Paola

Marco Toce
Firenze

Antonio D’Angelo
Perugia

Michele Delrio
Reggio Emilia

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio