Seguici

Calcio

Mezz’ora finale in dieci, il Lecco tiene il pareggio con il Seregno

Pesa l’espulsione di Enrici al 60′: ma i blucelesti, in vantaggio con Nepi nel primo tempo, non rischiano quasi niente dopo il pareggio di Jimenez e rischiano di segnare nel finale

(Foto MATTEO BONACINA/LCN SPORT)
Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 3 minuti

Un ordinato Lecco va in vantaggio nel recupero del primo tempo ma si fa acciuffare dal Seregno nella ripresa. E nel finale, nonostante l’inferiorità numerica, va più vicino a vincerla che a perderla.

Prima potenziale occasione per il Lecco al 6′, ma Kraja non serve Buso libero sulla sinistra. Al 18′ ci prova José Gomes, tiro centrale fiacco controllato da Pissardo. Pericolo nell’area del Lecco al 25′ sulla punizione di Jimenez, stacco perentorio di Solcia e palla alta non di molto. Nepi guida la transizione bluceleste al 28′ e ha spazio davanti a sé, tiro alle stelle.

Al 33′ bell’azione di Morosini, cross di Masini su cui Ganz non arriva di un niente. Morosini prova la conclusione diretta in porta su punizione al 36′, facile per Lupu. Al 40′ Gomes fa sponda aerea per l’inserimento di Jimenez che calcia al volo altissimo. Ancora punizione Lecco nel finale di tempo, Morosini ci prova ma Lupu non ha problemi. Vantaggio del Lecco nel recupero: splendido cross di Buso da sinistra e inserimento perfetto di Nepi che di testa fulmina il portiere dei brianzoli.

Ripresa: Lecco in dieci uomini

Prima conclusione del Seregno al 48′, Jimenez si gira e calcia trovando una deviazione. Il Lecco attacca, al 56′ cross dalla destra di Celjak, la palla si impenna sulla deviazione che quasi beffa Lupu. Pareggio del Seregno al 65′: fallo di Enrici su Jimenez, secondo giallo ed espulsione; dalla punizione Jimenez calcia forte e centrale rasoterra, Pissardo viene tratto in inganno dal mancato intervento di Dell’Agnello e la palla gli passa sotto il petto.

Reazione bluceleste al 70′ da calcio d’angolo, Battistini va a saltare e non trova la porta di poco. All’80’, dopo la girandola di cambi, Purro offre una bella palla a Vasic che da buona posizione calcia alto. Contropiede Seregno all’85’, diagonale di Gomes fuori di un niente. Finisce 1-1, l’ultima giornata vivrà la volata a tre fra Lecco, Triestina e Pro Vercelli per il quinto posto.

Calcio Lecco 1-1 Seregno (1-0)

Marcatori: Nepi (L) al 45′ p.t.; Jimenez (S) al 20′ s.t.

Lecco (4-4-2): Pissardo; Celjak, Marzorati, Battistini, Enrici; Masini, Morosini (dal 26′ s.t. Purro), Kraja, Buso (dal 33′ s.t. Vasic); Nepi (dal 22′ s.t. Sparandeo), Ganz (dal 33′ s.t. Italeng). (Libertazzi, Lora, Lakti, Petrovic, Vasic, Merli Sala, Tordini, Paltrinieri, Sberna, Italeng). All. De Paola.

Seregno (4-3-2-1): Lupu; Galeotafiore (dal 1′ s.t. Mandorlini), Solcia, Rossi, Zoia; Gemignani, Raggio Garibaldi (dal 13′ p.t. Jimenez; dal 35′ s.t. Bartolotta), Invernizzi (dal 26′ s.t. Signorile); Vitale, Zè Gomes; Cocco (dal 1′ s.t. Dell’Agnello) (Marocco, Signorile, Cortesi, Aga, Marino, Valeau, Balzano). All.: Cau.

Arbitro: Maranesi di Ciampino, ass. Bahri di Sassari, Massimino di Cuneo; IV uomo: Stabile di Padova.

Note. Espulso Enrici al 18′ s.t. Ammoniti Morosini, Celjak, Enrici, Rossi, Ganz, Solcia. Angoli 5-3.

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

Diario 1912 - Il nostro podcast

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio